-3°

Arte-Cultura

Male di vivere sei esperti riflettono su un disagio diffuso

Male di vivere sei esperti riflettono su un disagio diffuso
1

Christian Stocchi
Malinconia, tristezza, pena: chiamatela come volete. Ma l’infelicità non è solo una questione per poeti e filosofi: ogni uomo (non solo qualche seguace di Leopardi...) ne fa esperienza.
Sei scienziati (Maurizio Andolfi, Vittorino Andreoli, Edoardo Boncinelli, Eugenio Borgna, Bruno Callieri e Paolo Crepet) cercano di spiegarci ora «Perché siamo infelici» (Einaudi).
Alcuni punti fermi: tutti (sottolinea Boncinelli, che ricorda anche come nell’infelicità non è implicato un solo gene, ma migliaia) siamo infelici: cambia la consapevolezza che ognuno ne ha. Ma questo è un destino che ci separa dagli altri animali: abbiamo più memoria e più capacità di fare confronti: ciò genera aspettative e rimpianti.
E allora cerchiamo di stordirci, magari andando al sabato nei centri commerciali (un tempo c'erano le fiere). Ma, proprio grazie all’infelicità e all’impulso ad agire, si spiega il progresso, perché l’uomo non può stare rinchiuso in una stanza senza fare nulla (Pascal). Borgna ricorda che ci sono forme di infelicità curabili (come la depressione) e altre piuttosto insidiose, come la difficoltà di dare un senso alla vita. Secondo Crepet, che tende ad associare infelicità e immobilità, «senza curiosità non può esservi felicità». Inoltre, l’infelicità renderebbe più passive e perciò più controllabili le persone.
Non sorprende allora constatare che l’infelicità diventa una sorta di affare per diverse categorie professionali: dagli assistenti sociali agli psicologi, dai farmacologi fino alle prostitute. Andreoli individua le cause dell’infelicità nella sfera biologica, nelle relazioni, nell’appartenenza a una comunità. E spiega quindi come l’infelicità si fondi sulla frustrazione, mentre la felicità sulla gratificazione.
«La gioia - sottolinea ancora Andreoli - è tipica dei saggi, la felicità e la infelicità degli uomini comuni». Altri spunti stimolanti (ad esempio sulla felicità dei bambini) si riscontrano negli altri interventi. Da queste letture, interessanti ma certo non risolutive, si può giungere a una doppia conclusione: l’infelicità è connaturata all’uomo, non va demonizzata. E’ una condizione con cui dobbiamo imparare a convivere. E può persino diventare una risorsa.
Perché siamo infelici - Einaudi, pag. 184, euro 15,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BUIANI ANNA MARIA

    01 Agosto @ 08.53

    Buongiorno a tutti,io non ho letto il libro.Però posso parlare della mia felicità.Mi à reso felice di un padre che cullava il suo bambino,a mè non è mai capitato!però mi ha riempito il cuore.Mi rende felice quando un papà,porta a spasso il proprio figlio nella carozzina,io ne leggo la vera virilità,certe madri,non lo approverebbero,io sì.Mi sono state regalate da un bambino 3 foglioline e si siamo mandati un bacio.Ultimamente sono stata rifiutata da una persona falsa,ne sono rimasta poi contenta perchè elaborando questa questione,mi sono accorta che era uno stupido esibizionista.Comunque mi rende sconcerta tutta la violenza e non curanza che c'è nel mondo.Questo le persone sensibili ne risentono molto.Forse la felicità stà nell'accettarsi e confrontarsi sempre con gli altri per migliorarsi.Comunque ultimamente mi ha molto appagata la suonata di un pianista,che à animato e coinvolto tutti con il fascino della sua voce, tipo batticuore.Le persone invecie che assumere gli antidepressivi,sarebbe meglio che cantassero e ballassero di più.Solo una donna Anna Maria.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

15commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perchè?" (Senza risposta)

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

3commenti

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video