13°

Arte-Cultura

Cent'anni fa

Cent'anni fa
Ricevi gratis le news
0

Dalla Gazzetta di Parma del luglio 1910
Una tigre in crisi - Sabato scorso ha alzato le sue tende bianche e azzurre oltre la Porta San Barnaba il piccolo circo Marilongo, composto da tutti parenti, originari del Tavoliere delle Puglie, e con solo un animale al sèguito, una vecchia tigre sdentata e mezza cieca, che non riesce a impressionare proprio nessuno. Ebbene, forse perché poco controllata a causa dell’età e della scarsa pericolosità, ieri la tigre si è trovata socchiusa la porta della gabbia e quindi ha pensato bene di farsi un giretto nelle vicinanze. Ma la sua presenza in città, anche se oltre la porta daziaria, ha subito terrorizzato giovani e famiglie che, approfittando della giornata festiva e del tempo clemente, avevano deciso di passeggiare proprio in quella zona. Dato l’allarme, c’è voluto poco da parte del proprietario del circo per mettere il guinzaglio e riportare in gabbia il macilento animale. La famiglia circense, comunque, dovrà pagare una multa per omesso controllo di animale feroce...
Mare o maretto? - I parmigiani - si sa - anche se a corto di denaro contante, non rinunciano alle vacanze; così, in questi giorni di luglio e agosto, si snoda un autentico serpentone di biciclette verso il “fondone” della Parma nei pressi del ponte della Stazione e verso quell’altro punto di ritrovo che è il più impegnativo “maretto” sulla strada che porta a Baganzola e a San Secondo. Qui ogni anno, purtroppo, si verifica qualche incidente (quando non ci scappa addirittura il morto). Speriamo che quest’anno i giovani abbiano messo la testa a posto e soprattutto non vadano in acqua appena mangiato.
Rozäda alcolica - La recente sera di San Giovanni, svoltasi nei luoghi deputati del Casinetto Petitot e del Portone di San Lazzaro, è risultata molto frequentata da parte dei parmigiani, desiderosi di godersi la tradizionale “rozäda”. Peccato che qualcuno abbia esagerato nelle libagioni e che quindi le forze dell’ordine abbiano dovuto intervenire per sedare due risse che potevano diventare pericolose. Ieri si è svolto il processo, concluso con una solenne lavata di testa.
Spariti vino e salame - La notte scorsa dalla cantina di Campanini Eleuterio, residente in borgo Fiore 5, sono spariti cinque fiaschi di vino rosso di produzione barese, tre salami culari non stagionati, una forma di pecorino dolce e una macchina per imbottigliare. Il Campanini ha presentato denuncia di furto, precisando agli agenti che nutre forti dubbi sul vicino di casa Bocchi Ermete, col quale in passato ha avuto accesi scontri. Ma il Bocchi, interrogato, ha affermato di essere astemio.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

3commenti

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

mafia

La salma di Riina ha lasciato Parma: destinazione Sicilia. E c'è chi gli rende omaggio

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

19commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

5commenti

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

gazzareporter

I parcheggi? In via Mascagni-via Catalani sono sulle strisce

2commenti

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

1commento

SERIE B

Il Cittadella stende il Palermo (3-0): il Parma conserva il primato

1commento

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

2commenti

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

maleducazione

Lezione del conducente dello scuolabus al bullo

3commenti

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica