19°

Arte-Cultura

Le torri gemelle dell'Oltretorrente

Le torri gemelle dell'Oltretorrente
0

Lorenzo Sartorio

Se l’«Angiolèn dal Dom»,  unitamente alla violetta,  sono divenuti il simbolo di Parma nel mondo, le torri gemelle  dei Paolotti si sono guadagnate, nei secoli, il blasone  di simbolo «de d’la da l’acqua». Le Torri dei Paolotti sono i campanili gemelli della fronte superstite che guardava su strada D’Azeglio (già strada Maestra) della chiesa (distrutta ai primi XX secolo) appartenuta, tra il 1574 e il 1810,  ai frati Minimi di San Francesco di Paola che l’avevano rilevata dall’Ordine di Malta  a cui apparteneva dal XIII secolo. Al posto dell’antica precettoria di San Giovanni Battista, i fraticelli, edificarono il convento i cui lavori durarono dal 1625 al 1632. Si trattava di un complesso conventuale che prevedeva quattro torri agli angoli. Nel 1688 venne realizzata la facciata con torri binate (le uniche due effettivamente innalzate) su disegno dell’architetto Carlo Virginio Draghi mentre il conte Stefano Sanvitale, finanziò  i lavori. La chiesa era ad una sola navata con tre cappelle laterali e custodiva  dipinti di valore.
Un primo restauro alla facciata si ebbe nel 1755, ma nel 1810, a seguito del decreto napoleonico di soppressione degli ordini religiosi, chiesa e convento restarono vuoti. Nel 1818,  con decreto di Maria Luigia, il convento venne adibito a «Ospedale dè Pazzerelli» mentre la chiesa andò in rovina per essere poi abbattuta ad eccezione della facciata. Nel 1872, quando il manicomio venne trasportato nella residenza ducale di Colorno, il complesso fu adibito  ad «Ospedale dei bambini». Intanto la facciata si era nuovamente deteriorata e sarebbe stata abbattuta se non fosse stata salvata da una vivace campagna di stampa che ebbe come protagonista la Gazzetta di Parma,  finché  nel 1902 si procedette ad un nuovo restauro.
Nel dicembre 1900, grazie al lavoro svolto da un comitato promotore presieduto dal medico Alessandro Cugini, inoltre, fu inaugurato l’«Ospedale dei bambini»  proprio nell’ex convento di San Francesco di Paola. La nostra città, con questa lungimirante infrastruttura sanitaria, si attestò  fra le prime in Italia ad avere un ospedale pediatrico.  Il giorno dopo l’inaugurazione, il 9 dicembre 1900, la Gazzetta di Parma dedicò un ampio servizio all’evento «...Da parecchi di quei graziosi lettini emergeva la testolina ornata di candida cuffietta di cari angioletti che guardavano attoniti con i loro dolci occhioni, ma senza piangere, tutto quel pubblico riguardoso e in silenzio ma profondamente intenerito».
L'antico complesso conventuale passò nel 1936 all’Università degli Studi che vi collocò le facoltà scientifiche mentre le torri gemelle  furono di nuovo oggetto lavori di restauro nel 1961.  La parmigianità  si è «impossessata» delle Torri dei Paolotti che ora campeggiano nei loghi di due circoli cittadini : il «Toscanini» e «Parma Nostra» mentre una leggenda popolare vuole che al tramonto  del 23 giugno,  vigilia «äd San Zvan», il sole  penetri  dalle ultime due finestrelle delle due torri campanarie infilzandole entrambe con un suo dardo infuocato. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017