21°

31°

Recensione

Scrittori dalla parte delle oppresse

"Il mestiere più antico del mondo?": racconti sul tema della violenza sulle donne

Scrittori dalla parte delle oppresse
0
 

La giovane Anna è stata data in pasto agli sfruttatori: lei deve vendere il suo corpo, i genitori e la sorella vivono grazie al suo denaro. Lucy è innamorata di Alex e accetta umiliazioni sessuali per compiacerlo, con la promessa che resteranno sempre insieme. Sabrina fa sesso di gruppo in cambio di soldi per togliersi ogni capriccio e si meraviglia se i genitori la rimproverano. Susy «bocca golosa» è un trans di successo; dietro al personaggio, però, si nasconde una storia di dolore che pochi conoscono. Queste persone non esistono. Ma esistono le loro storie, perché nella realtà sono in tante, troppe come loro. Sono alcune delle protagoniste dei 14 racconti del volume «Il mestiere più antico del mondo?», a cura di Marilù Oliva, da oggi nelle librerie per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Racconti scritti da Dacia Maraini, Marilù Oliva, Romano De Marco, Camilla Ghedini (che firma la prefazione), Alessandro Berselli, Sara Bilotti, Ilaria Palomba e Maurizio De Giovanni. In appendice, l'intervista a una nigeriana vittima della tratta. Il libro ha pagine che catturano. Volendo, si legge tutto d'un fiato. Ogni storia suscita la curiosità di scoprire come andrà a finire. E fa riflettere su tante forme di miserie umane. Ed ecco le massaggiatrici cinesi fra prostituzione e spaccio; i cugini che si eccitano uccidendo donne, che tanto «sono tutte zoccole»; la casalinga che fa sesso virtuale e manifesta una notevole freddezza d'animo. E altri personaggi ancora.
In diversi racconti sono le prostitute in prima persona a condurre il lettore dietro le quinte delle loro vite. Storie diverse ma con un tratto comune: sono devastate da un vuoto interiore che nasce dalle violenze quotidiane. Vivono, ma sono morte dentro. E sono finite in strada, al night o in una «casa» perché non vedevano altra scelta, sebbene qualche cliente pensi che lo facciano per passione o per trovare l'amore. Ma nemmeno la escort da mille euro per due ore ha queste motivazioni... E' questo uno dei punti chiave, come dice Marilù Oliva nell'introduzione: «Non serve vietare la prostituzione se non si interviene ab imo, dando alle donne vere alternative e insegnando agli uomini la dimensione del sesso non mercificato». D'altronde, fa notare, il mestiere più antico del mondo non è la prostituzione. «E' il cacciatore».

Il mestiere più antico del mondo?

Autori vari, a cura di Marilù Oliva

Elliot, pag. 128,14,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

1commento

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

2commenti

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse