-3°

Recensione

Scrittori dalla parte delle oppresse

"Il mestiere più antico del mondo?": racconti sul tema della violenza sulle donne

Scrittori dalla parte delle oppresse
Ricevi gratis le news
0
 

La giovane Anna è stata data in pasto agli sfruttatori: lei deve vendere il suo corpo, i genitori e la sorella vivono grazie al suo denaro. Lucy è innamorata di Alex e accetta umiliazioni sessuali per compiacerlo, con la promessa che resteranno sempre insieme. Sabrina fa sesso di gruppo in cambio di soldi per togliersi ogni capriccio e si meraviglia se i genitori la rimproverano. Susy «bocca golosa» è un trans di successo; dietro al personaggio, però, si nasconde una storia di dolore che pochi conoscono. Queste persone non esistono. Ma esistono le loro storie, perché nella realtà sono in tante, troppe come loro. Sono alcune delle protagoniste dei 14 racconti del volume «Il mestiere più antico del mondo?», a cura di Marilù Oliva, da oggi nelle librerie per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Racconti scritti da Dacia Maraini, Marilù Oliva, Romano De Marco, Camilla Ghedini (che firma la prefazione), Alessandro Berselli, Sara Bilotti, Ilaria Palomba e Maurizio De Giovanni. In appendice, l'intervista a una nigeriana vittima della tratta. Il libro ha pagine che catturano. Volendo, si legge tutto d'un fiato. Ogni storia suscita la curiosità di scoprire come andrà a finire. E fa riflettere su tante forme di miserie umane. Ed ecco le massaggiatrici cinesi fra prostituzione e spaccio; i cugini che si eccitano uccidendo donne, che tanto «sono tutte zoccole»; la casalinga che fa sesso virtuale e manifesta una notevole freddezza d'animo. E altri personaggi ancora.
In diversi racconti sono le prostitute in prima persona a condurre il lettore dietro le quinte delle loro vite. Storie diverse ma con un tratto comune: sono devastate da un vuoto interiore che nasce dalle violenze quotidiane. Vivono, ma sono morte dentro. E sono finite in strada, al night o in una «casa» perché non vedevano altra scelta, sebbene qualche cliente pensi che lo facciano per passione o per trovare l'amore. Ma nemmeno la escort da mille euro per due ore ha queste motivazioni... E' questo uno dei punti chiave, come dice Marilù Oliva nell'introduzione: «Non serve vietare la prostituzione se non si interviene ab imo, dando alle donne vere alternative e insegnando agli uomini la dimensione del sesso non mercificato». D'altronde, fa notare, il mestiere più antico del mondo non è la prostituzione. «E' il cacciatore».

Il mestiere più antico del mondo?

Autori vari, a cura di Marilù Oliva

Elliot, pag. 128,14,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5