12°

23°

Arte-Cultura

Mostre: tutto Guttuso alla Fondazione Magnani Rocca

Mostre: tutto Guttuso alla Fondazione Magnani Rocca
Ricevi gratis le news
0

In previsione delle celebrazioni per i cento anni dalla nascita di Renato Guttuso, la Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo (Parma) dedica all’artista di Bagheria una grande antologica che si aprirà l'11 settembre. Esposte oltre 60 opere, provenienti dalle maggiori collezioni internazionali, tra cui figurano dipinti famosi, come La spiaggia, Comizio, Spes contra spem, Caffè Greco (eccezionalmente prestato dal Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid), ma anche opere meno conosciute e bellissime.

La mostra, intitolata Guttuso. Passione e realtà, è stata curata da Stefano Roffi, che ha selezionato le tele più significative per offrire al largo pubblico una testimonianza puntuale dell’intera produzione dell’artista siciliano. Ma il punto di partenza della rassegna è costituito dalle quattro opere di Guttuso presenti nella collezione permanente della Magnani Rocca e dal cospicuo fondo epistolare, da cui emergono i rapporti tra il maestro e il collezionista e mecenate Luigi Magnani.     
Il percorso espositivo si snoderà dunque attraverso le 65 sceltissime opere, per raccontare le diverse fasi della parabola creativa di Guttuso partendo dall’intensità espressiva degli esordi, all’inizio degli anni '30, per approdare a un sentito realismo espressionista, fino ad arrivare al vitalismo rinnovato della sua ultima stagione. Quattro le sezioni principali: l'artista, il suo mondo, gli amici, i ritratti, cui seguiranno gli anni del realismo sociale e bellico, vissuti all’insegna del lavoro e della politica, nonchè le tematiche della vita collettiva e della solitudine, i divertimenti, il realismo allegorico, l’eros. Per concludere con i bellissimi interni, le nature morte, i paesaggi.
I visitatori potranno così riscoprire un artista che propugnava un’idea forte della funzione dell’arte nella società, tale da oltrepassare le mura del suo atelier,e dare vita a un confronto costante al di fuori, dentro o contro i movimenti artistici, di cui era protagonista o escluso.
Nonostante la sua vena polemista, Guttuso fu comunque aperto a importanti rapporti con molti artisti e intellettuali suoi contemporanei: scrittori come Moravia, raffigurato in un celebre ritratto, scultori come Manzù, che gli dedicò il monumento funebre di Bagheria dove è sepolto, musicisti come Nono, poeti come Pasolini, Montale, Neruda e infine grandi maestri della pittura da Picasso a Sutherland. La mostra parmense documenta questo aspetto sottolineando anche il legame tra il pittore siciliano e i suoi collezionisti, in primo luogo appunto Luigi Magnani, imprenditore e appassionato d’arte, ma anche Mario Bocchi e Francesco Pellin, cui si devono le maggiori raccolte di opere di Guttuso, molte delle quali in mostra a Traversetolo.
L'antologica, infatti, oltre a presentare dipinti celeberrimi, allestirà opere meno scontate, quali le splendide, drammatiche nature morte che, fra realismo organolettico e narrativo postcubista, facevano presagire nei primi anni '40 la tragedia della guerra e della catastrofe. Oppure i personaggi del realismo sociale e poi di quello esistenziale (negli anni '50), fino all’evoluzione del suo particolare realismo memoriale, dalle suggestioni evocativamente visionarie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel