19°

29°

Arte-Cultura

Mostre: tutto Guttuso alla Fondazione Magnani Rocca

Mostre: tutto Guttuso alla Fondazione Magnani Rocca
Ricevi gratis le news
0

In previsione delle celebrazioni per i cento anni dalla nascita di Renato Guttuso, la Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo (Parma) dedica all’artista di Bagheria una grande antologica che si aprirà l'11 settembre. Esposte oltre 60 opere, provenienti dalle maggiori collezioni internazionali, tra cui figurano dipinti famosi, come La spiaggia, Comizio, Spes contra spem, Caffè Greco (eccezionalmente prestato dal Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid), ma anche opere meno conosciute e bellissime.

La mostra, intitolata Guttuso. Passione e realtà, è stata curata da Stefano Roffi, che ha selezionato le tele più significative per offrire al largo pubblico una testimonianza puntuale dell’intera produzione dell’artista siciliano. Ma il punto di partenza della rassegna è costituito dalle quattro opere di Guttuso presenti nella collezione permanente della Magnani Rocca e dal cospicuo fondo epistolare, da cui emergono i rapporti tra il maestro e il collezionista e mecenate Luigi Magnani.     
Il percorso espositivo si snoderà dunque attraverso le 65 sceltissime opere, per raccontare le diverse fasi della parabola creativa di Guttuso partendo dall’intensità espressiva degli esordi, all’inizio degli anni '30, per approdare a un sentito realismo espressionista, fino ad arrivare al vitalismo rinnovato della sua ultima stagione. Quattro le sezioni principali: l'artista, il suo mondo, gli amici, i ritratti, cui seguiranno gli anni del realismo sociale e bellico, vissuti all’insegna del lavoro e della politica, nonchè le tematiche della vita collettiva e della solitudine, i divertimenti, il realismo allegorico, l’eros. Per concludere con i bellissimi interni, le nature morte, i paesaggi.
I visitatori potranno così riscoprire un artista che propugnava un’idea forte della funzione dell’arte nella società, tale da oltrepassare le mura del suo atelier,e dare vita a un confronto costante al di fuori, dentro o contro i movimenti artistici, di cui era protagonista o escluso.
Nonostante la sua vena polemista, Guttuso fu comunque aperto a importanti rapporti con molti artisti e intellettuali suoi contemporanei: scrittori come Moravia, raffigurato in un celebre ritratto, scultori come Manzù, che gli dedicò il monumento funebre di Bagheria dove è sepolto, musicisti come Nono, poeti come Pasolini, Montale, Neruda e infine grandi maestri della pittura da Picasso a Sutherland. La mostra parmense documenta questo aspetto sottolineando anche il legame tra il pittore siciliano e i suoi collezionisti, in primo luogo appunto Luigi Magnani, imprenditore e appassionato d’arte, ma anche Mario Bocchi e Francesco Pellin, cui si devono le maggiori raccolte di opere di Guttuso, molte delle quali in mostra a Traversetolo.
L'antologica, infatti, oltre a presentare dipinti celeberrimi, allestirà opere meno scontate, quali le splendide, drammatiche nature morte che, fra realismo organolettico e narrativo postcubista, facevano presagire nei primi anni '40 la tragedia della guerra e della catastrofe. Oppure i personaggi del realismo sociale e poi di quello esistenziale (negli anni '50), fino all’evoluzione del suo particolare realismo memoriale, dalle suggestioni evocativamente visionarie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti