12°

22°

CULTURA

Gavino Ledda, la ricerca di un nuovo linguaggio

41 anni dopo «Padre padrone», incontro parmigiano con lo scrittore sardo

Gavino Ledda, la ricerca
Ricevi gratis le news
0
 

Parole scavate nel tempo. Lo erano quelle di «Padre padrone», il suo libro più famoso, lo sono quelle dei suoi scritti più recenti, frutto di lunghi studi sulla lingua.

Gavino Ledda va alla ricerca di una parola nuova, in grado di «dire» un mondo che, dopo la lezione di Einstein, non può più essere nominato con lo stesso vocabolario. È proiettato nel futuro lo scrittore sardo, ma, nella sua giornata parmigiana, non poteva non partire dal passato. Da quel romanzo del 1975, diventato un film dei fratelli Taviani premiato a Cannes, in cui racconta la sua vita. Strappato dal padre dalla scuola elementare, dopo solo un mese, affinché diventasse pastore, Gavino si sottrae all’analfabetismo, arriva a laurearsi in glottologia all’università La Sapienza di Roma, viene ammesso all’Accademia della Crusca, diventa assistente di filologia romanza all’ateneo di Cagliari.

Proprio da quel passato sono giunti a Parma, per rincontrarlo, due suoi compagni di leva, a Pisa, nel 1959, citati nel libro, che ebbero un ruolo nel suo percorso di emancipazione. Rodolfo Crocchini, da Firenze, studente di liceo classico, gli dava lezioni di latino e greco e gli insegnava la pronuncia italiana corretta. «A quei tempi belavo», dice di sé, scherzando, Gavino, che più volte insisterà su questo rapporto profondo con la natura. E Claudio Toti, da Vicenza, con cui non si rivedevano dal ‘59, che lo aiutò a costruire una radio, che superò l’esame del tenente. Un apparecchio simile è stato ricostruito per l’incontro, organizzato dall’associazione Eurena e, in particolare, dalla giornalista della Gazzetta di Parma, Patrizia Ginepri, che ha dialogato con l’autore.

Era esposto con i libri di Ledda e altri oggetti a offerta per uno scopo importante: riuscire ad acquistare la casa di «Padre padrone» a Siligo, paese dove tuttora vive lo scrittore. L’obiettivo è farne un centro culturale di linguistica e un punto di riferimento per tutti coloro che ancora oggi visitano il luogo sulle tracce del libro (info sul sito www.gavinoledda.it). «Una memoria nazionale - sottolinea l’assessore alla Cultura, Laura Maria Ferraris -, da sottrarre all’oblio». «Anche dopo il successo del romanzo e dopo i suoi studi, Gavino resta sempre e solo Gavino», fa notare Pasqualina Pira, presidente del circolo culturale Grazia Deledda, che ha collaborato all’organizzazione della mattinata con l’associazione italo tedesca Acitolbia. Una persona, cioè, che con umiltà e passione racconta al pubblico le sue complesse ricerche di linguistica. E che si commuove sentendo leggere da Cristina Ricci e Giorgio Masciocchi l’incipit del romanzo e i versi, ricchi di arditi neologismi, del suo ultimo testo, «Èssere ed essèscere».

«Già quando scrivevo “Padre padrone” la lingua mi sembrava “consumata”. C’è bisogno di una lingua aperta – io la chiamo “pluripatente” -, che sappia descrivere con linguaggio poetico quello che Einstein ha inventariato con la matematica, che evochi la sostanza degli oggetti. I sentimenti hanno ancora bisogno della poesia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

31commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

4commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

I soldi degli sms mai arrivati a Amatrice: indaga la procura

2commenti

chiesa

Papa Francesco "accusato" di sette eresie. Lettera firmata anche da Gotti Tedeschi

SPORT

MOTOMONDIALE

Ad Aragon vince Marquez. Rossi show ed è quinto

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery