-3°

Arte-Cultura

Divina povertà: San Francesco

Divina povertà: San Francesco
0

Pier Paolo Mendogni

Per quattro giorni Berceto ospiterà, nello storico duomo romanico, un’opera di uno dei più grandi artisti europei del Seicento, lo spagnolo Francisco de Zurbarán: è il «San Francesco in meditazione» che sarà presentato domani alle  18 dallo storico dell’arte Emilio Negro con gli interventi del sindaco Luigi Lucchi e del vicepresidente nazionale Fima Tommaso Tomasi. Francisco Zurbarán (1598-1664) ha saputo ritagliarsi uno spazio particolare a fianco di Velazquez e Murillo dimostrando una forte personalità che la critica ha messo a fuoco negli ultimi decenni. La sua produzione è stata prevalentemente di immagini sacre - «pintor de ymagineria» - poiché i suoi maggiori committenti sono stati i potenti ordini religiosi ed è stato prolifico come pittore e come padre (dieci figli in tre matrimoni). La sua forza poetica è data dalla vibrante tensione interiore dei personaggi e dal saper dipingere i volti, i corpi, i tessuti, gli oggetti con un realismo, una solidità così forti da trasportarli sul piano di una bellezza suprema che diventa irreale in una cristallina sublimazione. L'immagine si fa visione assoluta nella purezza di una spiritualità che investe sia i santi macerati nella preghiera sia le giovani elegantissime sante, che indossano sgargianti abiti alla moda. La sua pittura, infatti, è connotata da una prodigiosa capacità di riprodurre la tattilità dei tessuti, la «splendida e misteriosa corporeità degli oggetti, la concentrazione spirituale dei volti, la ricchezza sottile di un colorito modulato su toni caldi». La spiritualità di Zurbarán si collega fortemente ai grandi mistici della letteratura spagnola del «siglo de oro» e l’atteggiamento estatico di diversi suoi santi (Francesco, Antonio, Bruno, Filippo, Lorenzo e altri) è la traduzione figurativa dell’ascesi «ai più alti gradi della contemplazione mistica», come fu perfezionata da San Giovanni della Croce, il maggior seguace di Santa Teresa d’Avila. San Francesco in meditazione col teschio è uno dei soggetti da lui più rappresentati: se ne contano una ventina a partire dal 1630 (i due in piedi dei musei di Saint Louis e di Milwaukee e quello inginocchiato di Budapest) fino al 1658 con la straordinaria rappresentazione di Monaco incentrata sullo sguardo del santo di una intima, vibrante profondità: un volto scolpito nella sofferenza che emerge da un ruvido saio intessuto di umiltà e penitenze. Il San Francesco esposto a Berceto è inginocchiato sulla nuda terra; indossa il saio marrone e ha il capo coperto da un lungo cappuccio conico, tipico dell’ordine francescano. Tiene gli occhi chiusi per concentrarsi completamente nella mediazione e su quanto gli suggerisce il contatto fisico col teschio che ha fra le mani. Il poverello d’Assisi esce da un fondale oscuro che scandisce con incisività la figura «avvolta» in un panno spesso, dalle pieghe profonde, sottolineate da una illuminazione «pittorica» e non realistica, che mira ad ottenere effetti di un morbido dinamismo plastico. La critica ha accostato questa opera a quelle giovanili dell’inizio degli anni Trenta. Il quadro (123,5 x 89) di collezione privata è stato ritrovato in Inghilterra e secondo Odile Delenda del «Wildenstein Institute» di Parigi, studiosa dell’artista, potrebbe essere appartenuto alla galleria spagnola di Luigi Filippo in quanto negli inventari viene descritta un’opera con lo stesso soggetto, ma di dimensioni leggermente inferiori, che non è mai stata rintracciata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terremoto nell'appennino reggiano: scossa di magnitudo 4.0

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

tg parma

Risorse province, allarme dopo il no alla riforma e la finanziaria

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo della studentessa scomparsa: investita mentre inseguiva i ladri

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis