15°

29°

Arte-Cultura

Letti per voi - La rilegatrice di libri proibiti

Letti per voi - La rilegatrice di libri proibiti
Ricevi gratis le news
0

di Elisa Fabbri

E' doloroso pensare che non leggeremo più nulla di un’autrice che ci ha donato uno dei libri più intensi  di questi anni. Belinda Starling è morta nel 2006, a 34 anni, dopo aver scritto il suo capolavoro.
«La rilegatrice di libri proibiti» (Neri Pozza, pag. 467, euro 18) è un romanzo importante, e le tante pagine si leggono rapidamente grazie ad una scrittura incisiva e scorrevole e ad una trama fitta e affascinante, ricca di contenuti di grande valore. Ambientata nella Londra del 1859, la storia è narrata in prima persona dalla protagonista, Dora Damage, moglie di un rilegatore in fin di vita, la cui bottega versa in condizioni disastrose. Ci colpisce subito la povertà di questa famiglia e di tante vite perdute in quartieri infestati da miasmi e sporcizia, tra vicoli oscuri e case fatiscenti, disperazione e malattie.
Lontano c'è la Londra dei nobili che si trastullano inventando giochi erotici e perversi: sarà con questo universo che Dora si dovrà confrontare affiancandovi la propria vita quando, costretta dalla fame a prendere in mano il laboratorio, si imbatterà in un libraio che le consegnerà, da rilegare, i «libri proibiti». Sono tanti i temi che si intrecciano: un senso di morte incombente si avverte dalle prime pagine; in opposizione c'è la vitalità di Dora, la sua intelligenza, il suo ingegno, la sua forza nel combattere sempre per una vita più degna. Dora incarna la figura di una donna che sa uscire dal ghetto di desolazione anche trasgredendo le regole: una donna non potrebbe guidare il negozio, né leggere e rilegare strani libri di anatomia. Inizialmente sbalordita e indignata, Dora impara a conoscere un mondo che ignorava, e che presto scopre essere anche parte di sé, quando l’erotismo e la passione entrano nel suo lavoro poi nella sua vita, insieme a personaggi imponenti, tragici, forti, ambigui, aberranti.
 L’inquietudine di fronte alle proprie contraddizioni e la disperata presa di coscienza dell’abiezione umana divengono conquista interiore, conoscenza di sé e delle multiformi zone dell’anima. Il difficile percorso esistenziale la renderà consapevole dei segreti della mente e degli aspetti complessi e tormentati che portiamo dentro, rafforzandola nella sua identità.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

4commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

1commento

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti