Arte-Cultura

Africa misteriosa nel romanzo «Regina Poku» di Véronique Tadjo

Africa misteriosa nel romanzo «Regina Poku» di Véronique Tadjo
0

di Francesca Avanzini

Regina Poku», della scrittrice franco-ivoriana Véronique Tadjo (Le Nuove Muse, pp.89, euro 12) è un libro che, nel raccontare uno dei miti fondanti dell’Africa, racconta, con intuizione quasi psicoanalitica, anche dei miti, degli dèi, delle forze all’opera dentro ciascuno di noi. La leggenda ha basi storiche: a metà del '700 la principessa Poku, sfuggendo con parte del suo popolo all’esercito dello zio appena eletto monarca, si trova davanti il fiume Comoé in piena. Per placarne l’ira, sacrifica l’unico figlio, avuto dopo lunga attesa, gettandolo nelle acque. Gli dèi le concedono allora l’accesso a una terra verde e fertile su cui regnerà e che si chiamerà Costa d’Avorio. La Tadjo, nemica dichiarata di ogni prosa naturalistica, efficacemente reitera la storia da più punti di vista, narrandola ogni volta in modo diverso.

Chi è dunque Poku? Una vittima, una donna ancora sottomessa a un sistema patriarcale che crea dèi sanguinari e la obbliga a un sacrificio contro natura, una donna coraggiosa, o una virago assetata di dominio che può raggiungere le vette del potere solo rifiutando la maternità? E non si creda che il quesito non sia attuale. La genialità della Tadjo sta proprio nel saldare il destino dell’individuo con quello dell’Africa e dell’umanità intera, contemporanea e passata. Pur nella diversità culturale, i miti alla base delle civiltà sono i medesimi: le acque si aprono tanto davanti a Mosé quanto a Poku, il sacrificio umano irrora le fondamenta di Roma e quelle della Costa d’Avorio.

E le domande, le stesse da millenni, non hanno mai avuto risposta: quanto tempo ancora le donne dovranno mettere al mondo figli per farne carne da cannone, quante volte dei profughi dovranno ammassarsi in barche troppo piccole, tra l’arsura, il fetore di vomito e di escrementi? Quanti bambini-soldato dovranno essere sacrificati agli dèi della guerra? Fino a quando si continuerà a credere ad oracoli e idoli bugiardi prima di fidarsi solo delle proprie forze? Le domande coinvolgono profondamente ciascuno di noi e il libro ambisce, tra le altre cose, a ristabilire il valore terapeutico dell’arte e della parola. Un breve romanzo dalla scrittura «cesellata, sensuale e ieratica al pari dei gioielli che hanno reso famoso il popolo baulé», un romanzo che attraverso scorci potentissimi racconta, oltre alla storia dell’Africa e della schiavitù, quella di tutte le schiavitù interiori ed esteriori.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

16 dicembre

Valter Mainetti professore ad honorem dell'Università di Parma

Il conferimento alle ore 11 nell’Aula Magna dell’Ateneo

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)