14°

28°

Arte-Cultura

Vespa elogia il decolleté della Avallone: premio Campiello con polemiche

Ricevi gratis le news
2

Durante la premiazione del Campiello il conduttore Bruno Vespa ha fatto apprezzamenti su Silvia Avallone e il suo decolleté. La vincitrice del Campiello Michela Murgia non ha apprezzato, criticando il giornalista Rai, il quale rimanda le critiche al mittente: per Vespa, la Murgia "non ha senso dell'umorismo". Ed è polemica. Intanto Silvia Avallone puntualizza: "Ero troppo emozionata, non l'ho sentito".

LE CRITICHE DELLA MURGIA. Vespa? «Non mi è piaciuto per niente, l’ho trovato di cattivo gusto», il giorno dopo aver vinto il premio Campiello con Accabadora (Einaudi), Michela Murgia ieri ha parlatoi della diretta tv di Raiuno, rivolgendo un pensiero agli apprezzamenti fatti alla giovane Silvia Avallone dal giornalista. «Il suo comportamento nei confronti della Avallone, vincitrice del Campiello Opera Prima, e quegli apprezzamenti del suo decolleté - ha spiegato la Murgia - non mi sono affatto piaciuti. L’avesse fatto a me, avrebbe avuto la risposta che meritava».
La scrittrice, sarda di Cabras, dove è nata nel 1972, conferma poi la scelta di aver voluto dedicare il premio all'iraniana Sakineh: «La Sardegna - aggiunge - oggi non ne ha bisogno. Può farcela da sola, Sakineh invece sta per essere assassinata e bisogna cogliere ogni occasione per tentare di salvarla».
Quanto al premio, Michela Murgia dice che non pensava di vincerlo. «Anche se - osserva - contavo molto sul giudizio della giuria popolare, visto che è stato proprio il passaparola iniziale a spingere Accabadora, che non ha avuto quasi nessuna pubblicità».

Il suo prossimo libro sarà un saggio, dal titolo "Ave Mary" (stile libero Einaudi), incentrato sull'influenza della cultura cattolica sulle donne italiane. Però, in vista c'è un altro romanzo: «Ma mi occorre tempo. Sulla narrativa - ammette - sono lenta; per scrivere Accabadora ho impiegato tre anni». La scrittrice torna poi sulla polemica Mondadori: «Per me - dice - non c'è alcun imbarazzo intellettuale a scrivere per il gruppo, c'è invece imbarazzo perché Berlusconi governa questo Paese. Non si può chiedere a noi scrittori un gesto assolutorio su questo nodo di fondo, come se fossimo dei capri assolutori. E poi se ce ne andassimo dall’Einaudi è esattamente ciò che vorrebbe Berlusconi. Mancuso non sbaglia nel lasciare la casa di Segrate ma - spiega ancora - non è quella l’unica scelta possibile. È il suo metro di comportamento, non il mio, né può passare il concetto che loro sono i puri e noi i compromessi». Di Pennacchi, fino alla fine suo concorrente al premio finale, dice che «è un libro forte e bello».

VESPA: "NON HA SENSE OF HUMOUR".  «L'apprezzamento alla Avallone era fatto con molta grazia e la Murgia dimostra di non avere sense of humour», ha dichiarato Bruno Vespa replicando alla vincitrice del premio Campiello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mario

    06 Settembre @ 22.04

    Conoscendo le sue frequentazioni (silviod'arcore) non ci si può meravigliare di questi comportamenti.

    Rispondi

  • miky

    06 Settembre @ 20.40

    Ad andare con lo zoppo si impara a zoppicare..vuole emulare Silvio Berlusconi che quando puo' provola con le belle donne ma Vespa non è il Berlusca ma una pessima imitazione ruffianizzata

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti