10°

20°

Arte-Cultura

Vespa elogia il decolleté della Avallone: premio Campiello con polemiche

2

Durante la premiazione del Campiello il conduttore Bruno Vespa ha fatto apprezzamenti su Silvia Avallone e il suo decolleté. La vincitrice del Campiello Michela Murgia non ha apprezzato, criticando il giornalista Rai, il quale rimanda le critiche al mittente: per Vespa, la Murgia "non ha senso dell'umorismo". Ed è polemica. Intanto Silvia Avallone puntualizza: "Ero troppo emozionata, non l'ho sentito".

LE CRITICHE DELLA MURGIA. Vespa? «Non mi è piaciuto per niente, l’ho trovato di cattivo gusto», il giorno dopo aver vinto il premio Campiello con Accabadora (Einaudi), Michela Murgia ieri ha parlatoi della diretta tv di Raiuno, rivolgendo un pensiero agli apprezzamenti fatti alla giovane Silvia Avallone dal giornalista. «Il suo comportamento nei confronti della Avallone, vincitrice del Campiello Opera Prima, e quegli apprezzamenti del suo decolleté - ha spiegato la Murgia - non mi sono affatto piaciuti. L’avesse fatto a me, avrebbe avuto la risposta che meritava».
La scrittrice, sarda di Cabras, dove è nata nel 1972, conferma poi la scelta di aver voluto dedicare il premio all'iraniana Sakineh: «La Sardegna - aggiunge - oggi non ne ha bisogno. Può farcela da sola, Sakineh invece sta per essere assassinata e bisogna cogliere ogni occasione per tentare di salvarla».
Quanto al premio, Michela Murgia dice che non pensava di vincerlo. «Anche se - osserva - contavo molto sul giudizio della giuria popolare, visto che è stato proprio il passaparola iniziale a spingere Accabadora, che non ha avuto quasi nessuna pubblicità».

Il suo prossimo libro sarà un saggio, dal titolo "Ave Mary" (stile libero Einaudi), incentrato sull'influenza della cultura cattolica sulle donne italiane. Però, in vista c'è un altro romanzo: «Ma mi occorre tempo. Sulla narrativa - ammette - sono lenta; per scrivere Accabadora ho impiegato tre anni». La scrittrice torna poi sulla polemica Mondadori: «Per me - dice - non c'è alcun imbarazzo intellettuale a scrivere per il gruppo, c'è invece imbarazzo perché Berlusconi governa questo Paese. Non si può chiedere a noi scrittori un gesto assolutorio su questo nodo di fondo, come se fossimo dei capri assolutori. E poi se ce ne andassimo dall’Einaudi è esattamente ciò che vorrebbe Berlusconi. Mancuso non sbaglia nel lasciare la casa di Segrate ma - spiega ancora - non è quella l’unica scelta possibile. È il suo metro di comportamento, non il mio, né può passare il concetto che loro sono i puri e noi i compromessi». Di Pennacchi, fino alla fine suo concorrente al premio finale, dice che «è un libro forte e bello».

VESPA: "NON HA SENSE OF HUMOUR".  «L'apprezzamento alla Avallone era fatto con molta grazia e la Murgia dimostra di non avere sense of humour», ha dichiarato Bruno Vespa replicando alla vincitrice del premio Campiello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mario

    06 Settembre @ 22.04

    Conoscendo le sue frequentazioni (silviod'arcore) non ci si può meravigliare di questi comportamenti.

    Rispondi

  • miky

    06 Settembre @ 20.40

    Ad andare con lo zoppo si impara a zoppicare..vuole emulare Silvio Berlusconi che quando puo' provola con le belle donne ma Vespa non è il Berlusca ma una pessima imitazione ruffianizzata

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

1commento

MILANO

Corona, urla in aula contro il fidanzato di Nina Moric

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling