-4°

Arte-Cultura

L’esatta scienza della bellezza

L’esatta scienza della bellezza
0

 Mariagrazia Villa

 Il primo a intuire il valore iconico del processo costruttivo, 
la bellezza nata da sollecite necessità pratiche, è stato un grande ingegnere, architetto e imprenditore italiano. A lui, capace di raccogliere la quiete artistica dopo la mareggiata della tecnica, è dedicata la mostra «Pier Luigi Nervi: architettura come sfida» (catalogo Silvana Editoriale) in corso a Palazzo Giustinian Lolin a Venezia, negli spazi messi a disposizione da Permasteelisa e dalla Fondazione Ugo e Olga Levi (a ingresso libero, sarà aperta sino al 14 novembre).
L’appuntamento veneziano, curato da Carlo Olmo, rientra in un ampio ciclo di esposizioni dedicate al progettista sondriese, promosso dall’Associazione Pier Luigi Nervi Research and Knowledge Management Project e dal Centre International pour la Ville, l’Architecture et le Paysage di Bruxelles, insieme all’Associazione nazionale costruttori edili, Permasteelisa e Italcementi, in cooperazione con il Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma e in collaborazione con il Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma. Dopo la tappa inaugurale a Bruxelles e la presentazione sul Canal Grande, il tour espositivo, ogni volta con tagli e contenuti diversi, proseguirà in Italia a Roma e a Torino, per continuare poi in altre città d’Europa e degli Stati Uniti.
La mostra in laguna presenta dodici tra i progetti più famosi dell’opus nerviano, vere e proprie stazioni «sacre» della sua carriera, interpretate dal fotografo Mario Carrieri, più una vasta selezione di disegni progettuali in gran parte inediti, i modelli in scala dello Stadio Berta di Firenze e del Palazzo delle Esposizioni di Torino e una sezione multimediale e video con documentari d’epoca sull’attività di Nervi e un film sul suo insegnamento, realizzato da Folco Quilici con la direzione scientifica di Lucio Barbera.
Parte del materiale esposto arriva dallo Csac di Parma, depositario dell’archivio dei disegni di Nervi. «Questo archivio va dal 1920, con il progetto per la Palazzina sul Lungo Tevere Arnaldo da Brescia a Roma, sino alla fine degli anni Settanta», spiega Gloria Bianchino, direttore dello Csac. «Trentamila disegni originali che equivalgono a 869 progetti: un mondo infinito che documenta, non solo il variegato lavoro di Nervi, ma anche mezzo secolo di cultura progettuale italiana». Un mare magnum che propone, non solo i progetti delle opere più note, come il Palazzo dell’Unesco a Parigi, l’Ambasciata d’Italia a Brasilia o l’Aula delle udienze pontificie in Vaticano, «ma anche quelli di edifici scomparsi, non solo le grandi aviorimesse costruite in tempo di guerra, ma anche il Palazzo delle Esposizioni di Italia ’61, che adesso sta per essere distrutto, con decisione irrazionale che lede profondamente la storia della nostra architettura». Ecco una prima funzione del disegno, e dunque l’importanza di un archivio: «la possibilità di conservare, meglio ripristinare, quanto le esigenze municipali talora distruggono…».
Un archivio sconfinato come quello di Nervi, donato allo Csac nel 1986 dai tre figli Antonio, Mario e Vittorio, «va attraversato in termini diacronici ma anche sincronici e letto sia sul piano dei contenuti che sulla base delle scritture dei diversi momenti di ogni singolo progetto». È un organismo vivo: «siamo noi a interrogare il passato coi nostri modelli interpretativi, con le nostre differenti letture che, alla fine, cambiano il significato e il giudizio di un’opera».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery