21°

Arte-Cultura

Madre, dolore, luce: confessione familiare in forma di poema

Madre, dolore, luce: confessione familiare in forma di poema
0

 Giuseppe Marchetti

Con il poema «China» (nome e luogo, memoria e familiarità) Maria Pia Quintavalla giunge ad una piena e intensa elaborazione poetica che le Edizioni Effigie di Milano ospitano nella loro scelta collana «Stellefilanti». 
La testimonianza di questo voto che la scrittrice scioglie in ricordo della madre - e, con la madre, il padre e mondo di una perduta felicità e di una inquieta condizione umana - si dipana per larghi centri d'avvicinamento che pongono nel racconto, cioè nella versione intima della non mai abbandonata innocenza che diventa discorso, implorazione, colloquio, voce e destino, tutta la passione e il rimpianto di una «apparizione» sempre più vicina, carnale, affettuosamente presente e partecipante.
«China» si pone sopra una sponda della vita, là dove il passato inteso proustianamente come ricerca, e il presente inteso come vuoto, coincidono in un saluto spasimante di voce e di ricordi. 
Le voci per non perdere i contatti; i ricordi, invece, per ripossederne le più profonde emozioni, quelle che il tempo non cancella, e che anzi esalta.
 Non v'è rimozione, in questa poesia, non v'è «il corpo fuori» o «il corpo dentro» l'esito poetico, bensì una stesura drammatica fitta di gesti che rimandano volti e situazioni, ambiguità, dolori, gioie improvvise e una dilatata pietà delle cose che sono più vere oggi di quanto non lo siano state tanti anni fa. 
La morte e la privazione determinano questa assenza di prospettive che la poesia rimette sempre in primo piano. 
La lunga «lettera» che la Quintavalla scrive celandosi ora dietro il Tu, ora dietro l'Io, è un concerto di predestinazioni che legano lontananze e vicinanze come «lusinghe al cuore di bambina» e però anche «la filastrocca» della vita alle sue estreme conclusioni: l'atto e la denuncia. Ma occorre subito aggiungere che «China» è anche il poema della estrema autobiografia della poetessa, la sua confessione esistenziale, il suo romanzo di formazione. 
Dentro questo tessuto personaggi, ricordi, luoghi, parole, amici, frasi, battaglie, incomprensioni e «altre storie più lievi, fiabe gentili della famiglia» e la storia del tempo trovano le loro collocazione drammatiche, ironiche, divertenti, tragiche e sublimi nel medesimo accento con cui vengono pronunciate. 
Alla madre, dunque, l'immagine eterna della contemplazione, alla figlia il rispetto per un'opera ancora incompiuta che la poesia ricarica via via di cuori ed anime, di sguardi e di spasimate verità. 
Il gioco, allora, è racchiuso nel silenzio di questo sentire umano che si ripiega su se stesso per conoscersi, finalmente, e per diventare realtà presente, innocenza quasi, o sorriso consolatore per viatico di un lungo viaggio che la poesia racconta sommessamente senza mai concluderlo se non nella luce di un'affettuosa complicità. 
China  - Effigie, pag. 116,  14,00.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Ghepardo, turista imprudente

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"