15°

Arte-Cultura

L'astratto e il sogno nel mondo sensibile di Violi

L'astratto e il sogno nel mondo sensibile di Violi
0

Massimo Violi, lavorando in silenzio, con impegno e sensibilità, da anni ormai ha costruito un mondo pittorico tutto proprio, apparentemente dalle intonazioni sui grigi, ma - a osservarlo e a gustarlo meglio - ricco di colore e di raffinata materia, astratta ma non completamente, nei richiami a temi che si fanno sempre più evidenti quando si penetra in punta di piedi in questo mondo «tonale» e di classe. E il tutto si può controllare nell'ambito della mostra personale in corso (fino al 29 settembre) alla Gallera Sant'Andrea dell'Ucai in strada Giordano Cavestro 6. Violi ama a tal punto il colore da restarne soggiogato e da usarlo addirittura come disegno, cioè colonna portante del dipinto. E, anche se usa altri elementi quali grumi di gesso, stoffa, rete, cartone cannettato o sacco sfilacciato, la forma delle sue figure proiettate sul fondo grigio è sempre delineata dall’amato colore, racchiuso in campiture mobili e con un’anima interna tutta propria, solitamente inserita nel carminio o nel cobalto che affiorano improvvisamente in misurate lingue di energia vitale. E in questi misteriosi frammenti si colgono scampoli di memoria, tracce forse di vita altrui o di vite immaginate, percorsi come carte geografiche del sentimento, di cui è quasi impossibile risalire alle origini, e di cui è anche difficile raccontare le caratteristiche, data l’istintiva composizione del soggetto. A volte come fantasmi di esseri umani, usciti da un muro antico, ma silenziosi sul ruolo misterioso svolto in passato; a volte allargati in un paesaggio mentale di cui non si possono controllare i confini; a volte, ancora, riconoscibili per un attimo nell’umanità disgregata, ma subito riportati alla funzione di orma.
Ecco, questa - credo - sia la chiave di lettura delle ultime opere di Massimo Violi, artista raffinato quanto imprevedibile e che non ha ancora espresso tutta la propria potenzialità creativa interiore, sempre attento a non tentare l’avventura sopra il rigo, per non entrare nel novero dei pittori di gesto e di materia, alla ricerca di facili consensi e di effetti che non rientrano in un mondo pensato, in punta di piedi come le parole non dette e i colori rimasti puri anche dopo le contaminazioni e le trasformazioni.
Violi ha di bello questa percentuale dovuta al caso e all'istinto: speriamo che, quando sarà tutto controllato e scientifico, la sua pittura non perda di smalto. T.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia