13°

29°

Arte-Cultura

«Vincere contro Gad Lerner? E' stata una vera sorpresa»

«Vincere contro Gad Lerner? E' stata una vera sorpresa»
0

Caterina Zanirato

Trent’anni appena compiuti, lo sguardo da ragazzino, ma una consapevolezza e un’esperienza che cresce ogni giorno di più.
Mattia Signorini, scrittore emergente nel panorama italiano e internazionale, conta all’attivo già due libri che hanno ottenuto ottimi risultati in termini di vendite e apprezzamento del pubblico, ha vinto il prestigioso premio Tropea due mesi fa con il romanzo «La sinfonia del tempo breve»  e preannuncia già l’uscita della sua ultima fatica per il prossimo anno.
«Ho raggiunto risultati importanti, che hanno legittimato il mio lavoro – racconta -. Sia la vittoria del premio Tropea, sia il riscontro ottenuto all’estero sono stati dei grandi aiuti che mi hanno spinto a continuare a fare quello che faccio con sincerità. La cosa importante è che sono riuscito a scrivere il libro che volevo, senza pressione, diverso da quello che gli altri si aspettavano».
Il tutto senza abbandonare mai la sua spontaneità e la sua curiosità verso il mondo, letterario e non, che lo spinge a sperimentare e a rinnovarsi senza ripetersi mai.
I suoi due libri sono infatti molto diversi tra loro. Il primo, Lontano da ogni cosa, è un romanzo generazionale, che parla di tre giovani studenti e del loro modo di affrontare le sfide diventando adulti. Il secondo, La sinfonia del tempo breve, è una ‘favola per adulti’: il protagonista, Green Talbot, attraversa il ‘900 seguendo gli eventi storici più importanti. Armato solo di curiosità e voglia di ascoltare la gente comune riesce a interagire arrivando anche a cambiare la storia. Una favola che usa una persona semplice per criticare la superficialità che domina nel nostro tempo. Una favola che ha ottenuto molti riconoscimenti anche a livello internazionale: il libro è uscito in Germania due mesi fa, in Francia il mese scorso, a ottobre sarà pubblicato in Spagna, in Israele a gennaio e nel 2011 in alcuni stati del Sud America. Un successo arrivato grazie all’interessamento di Elena Ramirez, editore spagnolo che lanciò anche «Firmino» e «L’eleganza del riccio» (Seix Barral). «Leggere un mio libro in una lingua straniera mi ha fatto uno strano effetto – spiega Signorini - sembrava quasi di vedere un libro diverso. Inizialmente ho provato a controllare le traduzioni, ma è innegabile che si possano dissociare da quanto scritto in Italiano: quindi mi affido con fiducia al traduttore».
In Italia, Signorini si è aggiudicato il primo posto del premio Tropea, dopo essere arrivato in finale insieme a Gad Lerner, con Scintille, e Alicia Jimenez – Burtlett. E da quel giorno sono iniziati i passaggi televisivi, in radio, ulteriori giri di presentazione del libro e presenze fisse ai festival letterari: «Vincere contro talenti riconosciuti e noti come Gad Lerner la Burtlett è stata una situazione totalmente inaspettata. A Tropea ero il primo a scherzare sul fatto che sarei arrivato terzo. Anche un secondo prima della premiazione ero contento semplicemente perché ero lì, era già un grande privilegio. Vincere era l’ultima cosa che mi aspettavo».
Rodigino di nascita, milanese per adozione, Signorini conosce bene Parma e dice di visitarla spesso: «Ci sono stato diverse volte a Parma, sia per lavoro sia per trovare alcuni amici – racconta – E’ una bellissima città, mi sono sempre trovato bene: una delle prime presentazioni di ''Lontano da ogni cosa''  l’ho fatta proprio alla Feltrinelli ottenendo un ottimo riscontro: devo dire che mi ha portato bene».

La sinfonia del tempo breve
Salani, pag. 180, 14,00 €

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover