-2°

Arte-Cultura

«Vincere contro Gad Lerner? E' stata una vera sorpresa»

«Vincere contro Gad Lerner? E' stata una vera sorpresa»
0

Caterina Zanirato

Trent’anni appena compiuti, lo sguardo da ragazzino, ma una consapevolezza e un’esperienza che cresce ogni giorno di più.
Mattia Signorini, scrittore emergente nel panorama italiano e internazionale, conta all’attivo già due libri che hanno ottenuto ottimi risultati in termini di vendite e apprezzamento del pubblico, ha vinto il prestigioso premio Tropea due mesi fa con il romanzo «La sinfonia del tempo breve»  e preannuncia già l’uscita della sua ultima fatica per il prossimo anno.
«Ho raggiunto risultati importanti, che hanno legittimato il mio lavoro – racconta -. Sia la vittoria del premio Tropea, sia il riscontro ottenuto all’estero sono stati dei grandi aiuti che mi hanno spinto a continuare a fare quello che faccio con sincerità. La cosa importante è che sono riuscito a scrivere il libro che volevo, senza pressione, diverso da quello che gli altri si aspettavano».
Il tutto senza abbandonare mai la sua spontaneità e la sua curiosità verso il mondo, letterario e non, che lo spinge a sperimentare e a rinnovarsi senza ripetersi mai.
I suoi due libri sono infatti molto diversi tra loro. Il primo, Lontano da ogni cosa, è un romanzo generazionale, che parla di tre giovani studenti e del loro modo di affrontare le sfide diventando adulti. Il secondo, La sinfonia del tempo breve, è una ‘favola per adulti’: il protagonista, Green Talbot, attraversa il ‘900 seguendo gli eventi storici più importanti. Armato solo di curiosità e voglia di ascoltare la gente comune riesce a interagire arrivando anche a cambiare la storia. Una favola che usa una persona semplice per criticare la superficialità che domina nel nostro tempo. Una favola che ha ottenuto molti riconoscimenti anche a livello internazionale: il libro è uscito in Germania due mesi fa, in Francia il mese scorso, a ottobre sarà pubblicato in Spagna, in Israele a gennaio e nel 2011 in alcuni stati del Sud America. Un successo arrivato grazie all’interessamento di Elena Ramirez, editore spagnolo che lanciò anche «Firmino» e «L’eleganza del riccio» (Seix Barral). «Leggere un mio libro in una lingua straniera mi ha fatto uno strano effetto – spiega Signorini - sembrava quasi di vedere un libro diverso. Inizialmente ho provato a controllare le traduzioni, ma è innegabile che si possano dissociare da quanto scritto in Italiano: quindi mi affido con fiducia al traduttore».
In Italia, Signorini si è aggiudicato il primo posto del premio Tropea, dopo essere arrivato in finale insieme a Gad Lerner, con Scintille, e Alicia Jimenez – Burtlett. E da quel giorno sono iniziati i passaggi televisivi, in radio, ulteriori giri di presentazione del libro e presenze fisse ai festival letterari: «Vincere contro talenti riconosciuti e noti come Gad Lerner la Burtlett è stata una situazione totalmente inaspettata. A Tropea ero il primo a scherzare sul fatto che sarei arrivato terzo. Anche un secondo prima della premiazione ero contento semplicemente perché ero lì, era già un grande privilegio. Vincere era l’ultima cosa che mi aspettavo».
Rodigino di nascita, milanese per adozione, Signorini conosce bene Parma e dice di visitarla spesso: «Ci sono stato diverse volte a Parma, sia per lavoro sia per trovare alcuni amici – racconta – E’ una bellissima città, mi sono sempre trovato bene: una delle prime presentazioni di ''Lontano da ogni cosa''  l’ho fatta proprio alla Feltrinelli ottenendo un ottimo riscontro: devo dire che mi ha portato bene».

La sinfonia del tempo breve
Salani, pag. 180, 14,00 €

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

Amministrative 2017

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

14commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

Stati Uniti

Chelsea Clinton difende Barron, il figlio piccolo di Trump

SOCIETA'

Anniversari

Il frisbee compie sessant'anni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

VENEZIA

Insulto razzista a un giocatore 13enne: rissa fra genitori sugli spalti

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)