15°

Arte-Cultura

Dirigenti strapagati: Sandro Catani spiega cosa non va

Dirigenti strapagati: Sandro Catani spiega cosa non va
0

Christian Stocchi

L'economia monopolizza sempre di più la cronaca. E sulle pagine dei giornali rimbalza la solita domanda: i manager guadagnano troppo? Se lo chiede anche Sandro Catani, consulente aziendale di lunga esperienza, in un saggio, «Manager superstar. Merito, giusto compenso e disuguaglianza sociale» (Garzanti, pag. 288, euro  16,60, prefazione di Luigi Zingales), ricco di spunti non banali. Prima questione: lavoro non significa solo denaro. Così come l’idea di ricompensa ha significati culturali e psicologici profondi.
 Il discorso vale per tutti. Peraltro, i manager ricoprono un ruolo fondamentale: i più noti sono entrati nella mitologia nella società contemporanea, proprio come i cantanti e i calciatori, anche se ora il loro prestigio vacilla. Ma come si diventa milionari? Superando la cosiddetta «scala del tempo», che lega il compenso al tempo. Esempio: il migliore dei chirurghi, pur operando assiduamente, non potrà mai guadagnare come una rockstar, che moltiplica i guadagni a prescindere dal numero dei concerti. Lo stesso vale per i grandi manager del villaggio globale. Al bando la demagogia, dunque: occorre capire le leggi del mercato. Nella sua analisi Catani analizza diverse questioni, dal ruolo degli azionisti al tema delle stock option, segnalando le differenze tra Stati Uniti e Italia: sapevate che da noi i compensi dei dirigenti sono più bassi che all’estero? Siamo ancora legati a una struttura retributiva rigida, con una parte fissa alta e una parte variabile contenuta. Ma molto sta cambiando anche qui: nel 1980 un manager di vertice guadagnava 23 volte più di un neolaureato. Oggi 150. I nostri problemi, peraltro, sono legati anche al riconoscimento del merito e alla (scarsa) trasparenza. Ora si cerca di invertire la rotta: anche nel pubblico (Brunetta). Il futuro? Anche se la crisi offre nuove prospettive, secondo l’autore la retribuzione dei manager continuerà a crescere. Occorre intervenire sulla struttura del compenso e sulla governance aziendale. Occorre ridefinire ruoli che vadano al di là dell’economia. Come un tempo Mattei, insomma, i manager devono essere investiti da obiettivi più alti del profitto immediato. E i concetti di giustizia e di coesione sociale non possono essere ignorati.

Manager superstar
Garzanti, pag. 288, € 16,60

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa