15°

29°

Arte-Cultura

Giovannino capro espiatorio

Giovannino capro espiatorio
Ricevi gratis le news
1

Giuseppe Marchetti
Ubaldo Giuliani-Balestrino, parmigiano, ordinario di Diritto penale commerciale alla facoltà di Economia e commercio dell'Università di Torino, ha concepito  un volume di grande interesse, «Il carteggio Churchill-Mussolini alla luce del processo Guareschi». Il volume presenta, documenta e offre ai lettori  una ricca serie di riflessioni e di analisi circa due avvenimenti che sia pure in tempi diversi hanno sollevato una enorme quantità di interpretazioni, distinzioni, adesioni e smentite. Giuliani-Balestrino denuncia che le illegalità e le assurdità del processo intentato da De Gasperi a Guareschi per la famosa storia delle false lettere provengono dal tentativo di criminalizzare il carteggio intercorso tra Mussolini e Churchill e la cosiddetta «pista inglese» secondo la quale fu il primo ministro britannico a far uccidere il capo del fascismo e la Petacci. Diviso in tre ampi capitoli, il saggio del giurista parmigiano - che verrà presentato a Roncole Verdi domani al Caffè Guareschi da Egidio Bandini e dall'autore alle 16 - contiene prima di tutto l'analisi e la discussione sulla querela di De Gasperi contro Guareschi e i relativi pericoli e danni che sarebbero derivati da una condanna di De Gasperi. In seguito, il discorso si sposta sul carteggio intercorso tra Mussolini e Churchill, «la finta guerra del 1940 e la pista inglese», mentre la parte finale del volume è riservata ai riflessi della situazione di oggi. Potrà apparire storicamente assai strano, alla fine, che tra la strage di piazzale Loreto e il Guareschi in carcere a San Francesco a Parma corra una serie di circostanze e di concreti richiami  piuttosto curiosi e una quasi incredibile serie di altri errori e orrori giudiziari che il nostro storico prospetta, commenta e confronta, concludendo che «nel 1954 l'Italia si trovò a scegliere tra lo stato di necessità rappresentato da De Gasperi e indirettamente da Churchill, e l'onore e la verità difesi da Guareschi... A quest'esigenza si piegarono il Vaticano, Casa Savoia, la grande e piccola borghesia, la stampa. Fu per quest'esigenza collettiva che pressocchè nessuno fu attivamente solidale con Guareschi. Sia pure tardivamente si deve giungere alla revisione dell'iniqua condanna che portò in carcere Guareschi. Quando quell'ignobile sentenza sarà cancellata - conclude Giuliani-Balestrino - l'Italia (anche se credette di doversi piegare allo stato di necessità) avrà ritrovato il suo onore».

Il carteggio Churchill - Mussolini alla luce del processo Guareschi
Settimo Sigillo, pag. 219, € 20,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Licio Rizzi

    15 Febbraio @ 11.17

    Bellissimo libro questo di Giuliani-Balestrino, l'ho letto con piacere. Un po' debole la storia generale. Vorrei segnalare un altro libro che tratta di queste vicende, un romanzo in stile James Bond, molto documentato e preciso, Angelo Paratico "BEN" Mursia, 2010. Vi si parla della vicenda Guareschi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

7commenti

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti