12°

22°

Arte-Cultura

Giovannino capro espiatorio

Giovannino capro espiatorio
Ricevi gratis le news
1

Giuseppe Marchetti
Ubaldo Giuliani-Balestrino, parmigiano, ordinario di Diritto penale commerciale alla facoltà di Economia e commercio dell'Università di Torino, ha concepito  un volume di grande interesse, «Il carteggio Churchill-Mussolini alla luce del processo Guareschi». Il volume presenta, documenta e offre ai lettori  una ricca serie di riflessioni e di analisi circa due avvenimenti che sia pure in tempi diversi hanno sollevato una enorme quantità di interpretazioni, distinzioni, adesioni e smentite. Giuliani-Balestrino denuncia che le illegalità e le assurdità del processo intentato da De Gasperi a Guareschi per la famosa storia delle false lettere provengono dal tentativo di criminalizzare il carteggio intercorso tra Mussolini e Churchill e la cosiddetta «pista inglese» secondo la quale fu il primo ministro britannico a far uccidere il capo del fascismo e la Petacci. Diviso in tre ampi capitoli, il saggio del giurista parmigiano - che verrà presentato a Roncole Verdi domani al Caffè Guareschi da Egidio Bandini e dall'autore alle 16 - contiene prima di tutto l'analisi e la discussione sulla querela di De Gasperi contro Guareschi e i relativi pericoli e danni che sarebbero derivati da una condanna di De Gasperi. In seguito, il discorso si sposta sul carteggio intercorso tra Mussolini e Churchill, «la finta guerra del 1940 e la pista inglese», mentre la parte finale del volume è riservata ai riflessi della situazione di oggi. Potrà apparire storicamente assai strano, alla fine, che tra la strage di piazzale Loreto e il Guareschi in carcere a San Francesco a Parma corra una serie di circostanze e di concreti richiami  piuttosto curiosi e una quasi incredibile serie di altri errori e orrori giudiziari che il nostro storico prospetta, commenta e confronta, concludendo che «nel 1954 l'Italia si trovò a scegliere tra lo stato di necessità rappresentato da De Gasperi e indirettamente da Churchill, e l'onore e la verità difesi da Guareschi... A quest'esigenza si piegarono il Vaticano, Casa Savoia, la grande e piccola borghesia, la stampa. Fu per quest'esigenza collettiva che pressocchè nessuno fu attivamente solidale con Guareschi. Sia pure tardivamente si deve giungere alla revisione dell'iniqua condanna che portò in carcere Guareschi. Quando quell'ignobile sentenza sarà cancellata - conclude Giuliani-Balestrino - l'Italia (anche se credette di doversi piegare allo stato di necessità) avrà ritrovato il suo onore».

Il carteggio Churchill - Mussolini alla luce del processo Guareschi
Settimo Sigillo, pag. 219, € 20,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Licio Rizzi

    15 Febbraio @ 11.17

    Bellissimo libro questo di Giuliani-Balestrino, l'ho letto con piacere. Un po' debole la storia generale. Vorrei segnalare un altro libro che tratta di queste vicende, un romanzo in stile James Bond, molto documentato e preciso, Angelo Paratico "BEN" Mursia, 2010. Vi si parla della vicenda Guareschi.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro