10°

20°

Arte-Cultura

Giovannino capro espiatorio

Giovannino capro espiatorio
1

Giuseppe Marchetti
Ubaldo Giuliani-Balestrino, parmigiano, ordinario di Diritto penale commerciale alla facoltà di Economia e commercio dell'Università di Torino, ha concepito  un volume di grande interesse, «Il carteggio Churchill-Mussolini alla luce del processo Guareschi». Il volume presenta, documenta e offre ai lettori  una ricca serie di riflessioni e di analisi circa due avvenimenti che sia pure in tempi diversi hanno sollevato una enorme quantità di interpretazioni, distinzioni, adesioni e smentite. Giuliani-Balestrino denuncia che le illegalità e le assurdità del processo intentato da De Gasperi a Guareschi per la famosa storia delle false lettere provengono dal tentativo di criminalizzare il carteggio intercorso tra Mussolini e Churchill e la cosiddetta «pista inglese» secondo la quale fu il primo ministro britannico a far uccidere il capo del fascismo e la Petacci. Diviso in tre ampi capitoli, il saggio del giurista parmigiano - che verrà presentato a Roncole Verdi domani al Caffè Guareschi da Egidio Bandini e dall'autore alle 16 - contiene prima di tutto l'analisi e la discussione sulla querela di De Gasperi contro Guareschi e i relativi pericoli e danni che sarebbero derivati da una condanna di De Gasperi. In seguito, il discorso si sposta sul carteggio intercorso tra Mussolini e Churchill, «la finta guerra del 1940 e la pista inglese», mentre la parte finale del volume è riservata ai riflessi della situazione di oggi. Potrà apparire storicamente assai strano, alla fine, che tra la strage di piazzale Loreto e il Guareschi in carcere a San Francesco a Parma corra una serie di circostanze e di concreti richiami  piuttosto curiosi e una quasi incredibile serie di altri errori e orrori giudiziari che il nostro storico prospetta, commenta e confronta, concludendo che «nel 1954 l'Italia si trovò a scegliere tra lo stato di necessità rappresentato da De Gasperi e indirettamente da Churchill, e l'onore e la verità difesi da Guareschi... A quest'esigenza si piegarono il Vaticano, Casa Savoia, la grande e piccola borghesia, la stampa. Fu per quest'esigenza collettiva che pressocchè nessuno fu attivamente solidale con Guareschi. Sia pure tardivamente si deve giungere alla revisione dell'iniqua condanna che portò in carcere Guareschi. Quando quell'ignobile sentenza sarà cancellata - conclude Giuliani-Balestrino - l'Italia (anche se credette di doversi piegare allo stato di necessità) avrà ritrovato il suo onore».

Il carteggio Churchill - Mussolini alla luce del processo Guareschi
Settimo Sigillo, pag. 219, € 20,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Licio Rizzi

    15 Febbraio @ 11.17

    Bellissimo libro questo di Giuliani-Balestrino, l'ho letto con piacere. Un po' debole la storia generale. Vorrei segnalare un altro libro che tratta di queste vicende, un romanzo in stile James Bond, molto documentato e preciso, Angelo Paratico "BEN" Mursia, 2010. Vi si parla della vicenda Guareschi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Addio a Valenti, lo sportivo

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

8commenti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

7commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport