11°

26°

Arte-Cultura

Cupola del Duomo: e se quel Gesù fosse Lucifero?

Cupola del Duomo: e se quel Gesù fosse Lucifero?
4

Nella cupola del Duomo, il capolavoro del Correggio, al centro della calotta c'è una figura maschile che va incontro alla Vergine, la cui Assunzione è il tema della cupola stessa. Quella figura viene generalmente identificata con Cristo, che sembra andare incontro alla madre, anche se altri hanno formulato l'ipotesi di un angelo.

E se invece fosse Lucifero?  La nuova e spiazzante ipotesi è contenuta nel primo articolo/studio dell'ultimo numero di "Aurea Parma", la rivista quadrimestrale di storia, letteratura e arte diretta da Pier Paolo Mendogni.

Uno studio a firma di Antonella Ramazzotti, che prende le mosse dai nuovi documenti che spostano la datazione degli affreschi correggeschi nella Cattedrale, e dalla recente possibilità di osservare la cupola da vicino grazie ai ponteggi della mostra 2008. E in questo modo - spiega la Ramazzotti - si è "verificato in modo inequivocabile come il personaggio in questione non stia scendendo dal centro della cupola ad incontrare la Vergine, bensì stia cadendo, in modo assolutamente scomposto ed in oopposizione alla salita gloriosa di questa".

Dall'idea del contrasto tra le due figure, e dall'esame di alcune fonti del 1400-1500, la studiosa (come si può leggere nell'interessante saggio) conclude che Correggio scelse "in opposizione alla salita gloriosa della Vergine, di rendere manifesta la caduta del male", appunto con Lucifero, "simbolo della morte e del peccato, vinti proprio dalla madre di Cristo".

E oltre alle nuove riflessioni sulla cupola del Correggio, il somario di Aurea Parma comprende interventi su: Le celebrazioni verdiane nel 1913 (Valerio Cervetti), Mariotti e i suoi biografi (Giovanni Gonzi), Un frammento scultoreo del teatro romano di Parma (Michele Dall'Aglio), La collezione Camani nella sezione musicale della Palatina (Paola Cirani), Luchino Bianchino Parmense nella chiesa di San Francesco a Pontremoli ( Paola Uberti), e Colombi Guidotti critico cinematografico (Michele Guerra).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • i ragazzi di gaiano

    04 Ottobre @ 11.17

    Secondo me è tutta una questione di punti di vista , come è il bene e il male .

    Rispondi

  • guido

    03 Ottobre @ 16.13

    non sono per niente un esperto e tantomeno ho una cultura tale per dare delle opportune valutazioni,ma se la constatazione della ramazzotti fosse giusta non vedo dov'è il problema.il significato del male che precipita verso il basso mentre la Vergine e quindi il Bene assurge ai cieli al cospetto del Creatore ,mi sembra di buon auspicio e speranza per l'essere umano.

    Rispondi

  • francesco brundo

    03 Ottobre @ 12.51

    Lucifero è già un po' gira...non solo all'interno del Duomo ma nella chiesa, dopo lo scandalo sulla pedofilia, direi che ha già fatto il giro del mondo tante volte !

    Rispondi

  • Ilaria

    03 Ottobre @ 09.43

    Ho sempre pensato anch'io che la figura al centro stesse cadendo.. mi piace che ci siano studi che supportino questa mia impressione!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

2commenti

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

2commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

2commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

LONDRA

Voto Gb: dopo Manchester Labour rimonta ancora, -5% da Tory

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima