arte

Il pittore della tenda torna a Palermo

Emanuele Modica, l'artista siciliano residente a Langhirano, torna nella sua città natale dopo venti anni con una mostra all'interno della sua celebre tenda

Il pittore della tenda torna a Palermo
Ricevi gratis le news
0

Sarà allestita in Piazza Bologni a Palermo dal 26 Marzo al 9 Aprile “L'Ultima Tenda”, la mostra antologica dell’artista siciliano residente a Manzano di Langhirano Emanuele Modica, noto come “il pittore della Tenda”.
La mostra ripercorre l’intero tragitto umano e artistico di Modica e rappresenta l’atto conclusivo di un lungo percorso che approderà proprio dove ha avuto inizio negli anni '60, ovvero nella città in cui l'artista è nato.
L'inaugurazione è in programma per il 26 Marzo alle ore 17:00, l'ingresso è libero e gratuito per tutta la durata dell'esposizione.
L'evento è organizzato da Luminol Film, studio di produzione con sede a Collecchio, in collaborazione con il Comune di Palermo, ed è parte integrante di un'operazione più ampia di valorizzazione dell'artista, progetto che è anche cinematografico: l'organizzazione e l'allestimento de “L'ultima Tenda”, la storia e l'arte di Emanuele Modica saranno raccontati infatti in un film documentario ideato da Renato Lisanti e Salvo Taranto, riconosciuto di interesse culturale dal Mibact, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, e patrocinato da Libera Emilia Romagna.


Emanuele Modica è nato a Palermo nel 1936 da una famiglia contadina di 7 figli. Le sue prime impressioni artistiche sono legate alle macchie che vedeva sulle pareti della stalla: da esse immaginava e ricavava volti, paesaggi, forme nascoste, quelle stesse che si ritrovano negli effetti marmorei della sua pittura. L'evento che ha cambiato il corso della sua vita è stato l'omicidio del padre avvenuto quando l'artista aveva solo 25 anni. Come “vendetta" decise allora di impugnare l'arma del pennello: abbandonò i campi e si dedicò alla pittura.
Scoperto dal gallerista palermitano Ciro Livigni che lo fece esporre per la prima volta nella galleria "Il Chiodo", nel 1968 decise di dedicarsi completamente alla pittura, ma a modo suo, da "navigatore solitario". Modica cercava un modo per far giungere a tutti la sua denuncia e il suo messaggio di pace, contro la mafia e la violenza, ma le gallerie, pur dando risalto all'artista, finivano con l'escludere proprio quel popolo al qual voleva rivolgersi. Così nel 1969 Modica partorì l'idea de "La Tenda", mostra itinerante che lo portò a esporre nelle piazze d'Italia sfidando minacce, pregiudizi, intimidazioni. Delle sue soste si ricordano, tra le più importanti, quelle nelle "calde" piazze di Palermo, della Sicilia e di Napoli negli anni '70 e poi ad Aosta, Biella, Parma, Riccione.
Particolare sostegno alla sua battaglia è stato riservato da Don Luigi Ciotti, fondatore di "Libera" che lo definì "precursore dell'idea di Libera".
Negli anni ha ottenuto un notevole successo e si è meritato gli apprezzamenti di critici d'arte e personalità del mondo della cultura, da Pertini a Napolitano, da Sgarbi a Zavattini, Sciascia e Buttitta. Ha inoltre ricevuto il titolo di Cavaliere al merito per il suo impegno professionale e per le finalità sociali della sua attività artistica. Ciononostante ha sempre evitato gli ambienti espositivi tradizionali e le lusinghe dei galleristi, continuando ad esporre e a dialogare con le persone all’ombra della sua grande tenda verde.
Nel 2001 ha abbandonato le piazze e si è ritirato a vita privata, dedicandosi al progetto di una casa-museo allestita in una canonica di Manzano di Langhirano.


Per informazioni: info@luminolfilm.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS