22°

Arte-Cultura

Letti per voi - I cani e i lupi

Letti per voi - I cani e i lupi
2

di Anna Folli

Dopo il magistrale «Suite francese», primo romanzo di Irène Némirovsky ad essere pubblicato in Italia, grazie all’Adelphi  stiamo scoprendo l’intera opera di questa straordinaria autrice, capace di scavare con la sua prosa perfetta nelle pieghe più  sordide e nascoste dell’animo umano. Il recentissimo «I cani e i lupi» è il suo ultimo libro, scritto poco prima della deportazione e della morte, non ancora  quarantenne, nel campo di concentramento di Auschwitz. E ancora una  volta la Némirovsky non delude. «I cani e i lupi» (euro 18,50) è un romanzo epico e appassionato, che attraverso  le vicende della famiglia Sinner, ritrae la condizione esistenziale  dell’intero popolo ebraico e il loro destino di eterni esuli, in fuga dalla povertà, dai pregiudizi di chi li considera «diversi»,  ma soprattutto in fuga da sé stessi e dalle proprie angosce.
Nei suoi romanzi la Némirovsky analizza l’identità ebraica  «dall’interno» e pur rimanendo ancorata alle sue radici, esplora  l’identità umana in generale. Irène sa essere nello stesso tempo autobiografica e universale. E lo dimostra anche in questa sua  ultima opera, in cui con struggimento e malinconia racconta il suo  mondo perduto di ebrea dell’est, nata a Kiev da una ricca famiglia  di banchieri.
Per «I cani e i lupi», la Némirovsky è stata accusata » di antisemitismo. E’ infatti con una penna intinta nel cianuro che descrive il suo popolo nei suoi aspetti più negativi: la loro avidità, la paura atavica, le perenni lamentazioni, il febbrile  desiderio di ascesa sociale. A questa caratterizzazione non sfuggono i protagonisti del romanzo: Ada, Ben e il loro ricco e lontano cugino Harry, che vive in una splendida ville sulla collina. Fin dal primo sguardo la piccola Ada, mentre sta scappando  dalla crudeltà di un pogrom che aveva messo a ferro e fuoco il suo povero quartiere, si innamora di quel cugino ben vestito dai grandi  occhi lucenti, e non lo dimentica più. Trascinata da una forza ineluttabile che la spinge verso di lui, Ada ritroverà Harry molti  anni dopo a Parigi e per un momento crederà di poterlo avere tutto  per sé. Ma nei romanzi della Némirovsky, la felicità è soltanto un’illusione, destinata a perdersi nella dolorosa realtà della vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Elena Formica

    06 Maggio @ 08.55

    Per una più precisa cronologia delle opere di Irène Némirovsky, bisogna specificare che "I cani e i lupi" sono l'ultimo libro pubblicato (1940), ma non l'ultimo scritto dall'autrice prima della deportazione ad Auschwitz. In realtà, l'ultima fatica letteraria di questa grande scrittrice è lo splendido romanzo, incompiuto proprio a causa della deportazione, che giustamente Anna Folli definisce "magistrale": è "Suite Francese", pubblicato postumo nel 2004 a Parigi. Vi è inoltre un'altra opera scritta dopo "I cani e i lupi", cioè fra il 1941 e il 1942: s'intitola "Le feux de l'automne" e anch'essa è stata pubblicata postuma nel 1957. Ora, però, correggo un mio errore: nel messaggio precedente ho scritto "angoscie" (orrore!). La grammatica insegna che questo plurale è "angosce". Molte scuse, quindi.

    Rispondi

  • Elena Formica

    05 Maggio @ 13.12

    D'accordo sulla recensione al libro, ma con un appunto. Attenzione: gli ebrei, come popolo, non sono " soprattutto in fuga da se stessi e dalle proprie angoscie". Questo no. Questo mai. Il popolo ebraico è stato costretto a molte fughe, ma non ha mai accettato la fuga da se stesso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Fleegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

4commenti

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

7commenti

evento

Piovani alla presentazione a Milano del Gola Gola festival Video

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

salute

Lorenzin: "E' allarme morbillo. Urgente applicare il Piano vaccini"

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

SOCIETA'

Bolivar

Colombia, in 5 ballano in sala operatoria: licenziati Video

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon