12°

Arte-Cultura

Letti per voi - I cani e i lupi

Letti per voi - I cani e i lupi
2

di Anna Folli

Dopo il magistrale «Suite francese», primo romanzo di Irène Némirovsky ad essere pubblicato in Italia, grazie all’Adelphi  stiamo scoprendo l’intera opera di questa straordinaria autrice, capace di scavare con la sua prosa perfetta nelle pieghe più  sordide e nascoste dell’animo umano. Il recentissimo «I cani e i lupi» è il suo ultimo libro, scritto poco prima della deportazione e della morte, non ancora  quarantenne, nel campo di concentramento di Auschwitz. E ancora una  volta la Némirovsky non delude. «I cani e i lupi» (euro 18,50) è un romanzo epico e appassionato, che attraverso  le vicende della famiglia Sinner, ritrae la condizione esistenziale  dell’intero popolo ebraico e il loro destino di eterni esuli, in fuga dalla povertà, dai pregiudizi di chi li considera «diversi»,  ma soprattutto in fuga da sé stessi e dalle proprie angosce.
Nei suoi romanzi la Némirovsky analizza l’identità ebraica  «dall’interno» e pur rimanendo ancorata alle sue radici, esplora  l’identità umana in generale. Irène sa essere nello stesso tempo autobiografica e universale. E lo dimostra anche in questa sua  ultima opera, in cui con struggimento e malinconia racconta il suo  mondo perduto di ebrea dell’est, nata a Kiev da una ricca famiglia  di banchieri.
Per «I cani e i lupi», la Némirovsky è stata accusata » di antisemitismo. E’ infatti con una penna intinta nel cianuro che descrive il suo popolo nei suoi aspetti più negativi: la loro avidità, la paura atavica, le perenni lamentazioni, il febbrile  desiderio di ascesa sociale. A questa caratterizzazione non sfuggono i protagonisti del romanzo: Ada, Ben e il loro ricco e lontano cugino Harry, che vive in una splendida ville sulla collina. Fin dal primo sguardo la piccola Ada, mentre sta scappando  dalla crudeltà di un pogrom che aveva messo a ferro e fuoco il suo povero quartiere, si innamora di quel cugino ben vestito dai grandi  occhi lucenti, e non lo dimentica più. Trascinata da una forza ineluttabile che la spinge verso di lui, Ada ritroverà Harry molti  anni dopo a Parigi e per un momento crederà di poterlo avere tutto  per sé. Ma nei romanzi della Némirovsky, la felicità è soltanto un’illusione, destinata a perdersi nella dolorosa realtà della vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Elena Formica

    06 Maggio @ 08.55

    Per una più precisa cronologia delle opere di Irène Némirovsky, bisogna specificare che "I cani e i lupi" sono l'ultimo libro pubblicato (1940), ma non l'ultimo scritto dall'autrice prima della deportazione ad Auschwitz. In realtà, l'ultima fatica letteraria di questa grande scrittrice è lo splendido romanzo, incompiuto proprio a causa della deportazione, che giustamente Anna Folli definisce "magistrale": è "Suite Francese", pubblicato postumo nel 2004 a Parigi. Vi è inoltre un'altra opera scritta dopo "I cani e i lupi", cioè fra il 1941 e il 1942: s'intitola "Le feux de l'automne" e anch'essa è stata pubblicata postuma nel 1957. Ora, però, correggo un mio errore: nel messaggio precedente ho scritto "angoscie" (orrore!). La grammatica insegna che questo plurale è "angosce". Molte scuse, quindi.

    Rispondi

  • Elena Formica

    05 Maggio @ 13.12

    D'accordo sulla recensione al libro, ma con un appunto. Attenzione: gli ebrei, come popolo, non sono " soprattutto in fuga da se stessi e dalle proprie angoscie". Questo no. Questo mai. Il popolo ebraico è stato costretto a molte fughe, ma non ha mai accettato la fuga da se stesso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida