15°

29°

Arte-Cultura

Letti per voi - Aurora Boreale

Letti per voi - Aurora Boreale
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

L'alba del primo giorno del 1938. Un uomo cammina per le strade deserte di Maribor, città di confine, d’incontro e di scontro, tra mondo slavo e mondo tedesco. Davanti si trova un tipo strano, a metà tra il folle e l’allucinato: una sorta di fantoccio che ciondola di qua e di là, e che annuncia la resurrezione di Cristo. «E gli occhi, a calamitare il suo sguardo furono anche quei piccoli occhi, vuoti e profondi, come fossero l’orlo di un abisso, o di una tenebra senza fine.[...]. Non erano gli occhi di un alcolizzato o di un folle. Erano gli occhi di chi teme qualcosa. Ma non una cosa qualsiasi. Qualcosa che semplicemente, fatalmente, avverrà, e che non è possibile eludere». Comincia così «Aurora Boreale» di Drago Jancar, che ad oltre un ventennio dall’uscita in patria arriva anche in Italia (da Bompiani) nella traduzione di Darja Betocchi e Enrico Lenz. Un romanzo bello e doloroso, capace di coniugare un’indubbia forza fantastico-onirica con un’altrettanto innegabile potenza «realistica». L'uomo dei primi «fotogrammi» si chiama Josef Erdman, e a Maribor attende un compagno d’affari che però non arriva mai. L’attesa lo spinge anzi in un gorgo senza uscita, sabbie mobili limacciose nelle quali finisce per essere completamente assorbito, tra osterie di quart'ordine e serate con amici improvvisati, amanti trovate per caso e giocatori: la sua è di fatto la discesa in un abisso. Discesa personale e collettiva di un mondo allo sfacelo, in progressiva e spaventosa decomposizione. Potente, feroce, durissimo, il romanzo di Jancar - il sovversivo Jancar, il dissidente, quello che nella Jugoslavia titoista s'è fatto anche un anno di carcere - non può non colpire il lettore: con effetto quasi disturbante. Innanzitutto per la qualità della scrittura, per la capacità dell’autore sloveno di sfruttare le pieghe delle parole: basti pensare alle descrizioni di Maribor e delle sue vie, e a quelle di alcuni personaggi (su tutti l’impiegata delle poste, che nel suo zoppicare testimonia un dolore «strutturale» e non eliminabile). E in secondo luogo per la lucidità di visione dello scrittore, per la forza con la quale in questa strana vicenda di un uomo che attende un Godot che non arriva mai riesce a dipingere la caduta vertiginosa di un mondo verso il nulla: l’alba del delirio, il primo passo verso lo sfacelo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti