22°

Arte-Cultura

Colori e vibrazioni lungo la via Francigena

Colori e vibrazioni lungo la via Francigena
0

Camillo Bacchini
          Lo storico Palazzo Giordani di viale Martiri della Libertà ospita, fino al 7 novembre, le opere di Fiorella Pierobon, raccolte sotto il titolo di «Percorsi di luce». Ispirate ai luoghi e ai tempi della via Francigena, segnano le tappe di un viaggio interiore che è intriso al tempo stesso di storia e di anima, di materia e di luce, di arte e letteratura.
Le opere stesse sono in viaggio, giacché si tratta d’una mostra itinerante, inaugurata la primavera scorsa a Lucca: solca la via Romea antica, con qualche deviazione, per poi proseguire l’anno venturo in Europa.   Questi percorsi di luce si muovono dentro due binari paralleli, che, come due rette, s'incontrano all’infinito. Il primo livello: tutto storico e topografico. Un viaggio fisico, un’immersione nei luoghi, un respirare l’aria, un accarezzare le erbe, un alzare lo sguardo verso la volta stellata della notte, un solcare col passo lento del pellegrino un campo di grano assolato, un affondare nella neve col passo pesante. Chi scrive può quasi ritrovare quei colori e quella luce quasi familiari, perché ha la strana metafisica fortuna d’avere un tratto della via antica che attraversa i propri campi; e due estati  ha porto dell’acqua ad un pellegrino francese, assetato: «Merci, monsieur»; «bon voyage», e le parole vengono portate via dal vento.   Il secondo livello: tutto spirito e desiderio d’elevazione. Il viaggio, quel viaggio, è sempre stato un cammino verso Dio, verso la salvezza. Un’espiazione, un desiderio d’essere migliori. Ecco quindi che le opere di Fiorella - che Stefania Provinciali, curatrice dell’esposizione, appende con sapiente circospezione alle pareti del cavedio di Palazzo Giordani - sono soprattutto stimoli. Un occhio affrettato potrebbe forse dire che queste immagini astratte, sottilmente allusive, siano il frutto di una dimensione interiore già meditata e riversata in tecnica mista.
L’autrice, invece, compie qualcosa di più difficile: prima che sfuggano, traduce in colore e in luce il momento preciso in cui lo stimolo esterno ed atmosferico, la personale lettura storica (d’archivio), quella letteraria (antica o moderna, da Dante a Kerouac), l’incontro fugace (i sottili personaggi di plexiglas) si stanno traducendo in esperienza interiore, conservando quindi per il fruitore una freschezza insolita. Il viaggio lungo la strada Romea era prima di tutto un viaggio illustrato, un viaggio ricco di messaggi coerenti. Ebbene oggi, ancora per diversi giorni, il visitatore di Palazzo Giordani può compiere un proprio viaggio, guidato e illustrato dalle opere. Il percorso è stato approfondito nel «salotto d’artista» con interventi dell’assessore alla cultura della Provincia, Giuseppe Romanini, della curatrice Stefania Provinciali, del vice presidente dell’Associazione Europea Vie Francigene, Francesco Ferrari, di Anna Poletti Zanella, presidente dell’Associazione Boudard, che ha conosciuto Fiorella Pierobon nel suo studio di Nizza ed ha proposto la sua presenza a Parma e della poetessa Patrizia Fazzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

7commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon