12°

Arte-Cultura

Premio Luigi Malerba. Vince il pugliese Rocco Moliterni

Premio Luigi Malerba. Vince il pugliese Rocco Moliterni
0

 E’ il giovane pugliese Rocco Moliterni il vincitore della prima edizione del Premio Luigi Malerba di Narrativa e Sceneggiatura, rivolto agli autori di età non superiore ai 28 anni. Il vincitore è stato proclamato  ieri a Roma nella sala stampa della Camera dei deputati. Moliterni è  sceneggiatore. La  giuria che lo ha insignito del prestigioso riconoscimento intitolato al grande scrittore parmigiano è composta da importanti personalità del mondo della cultura e del cinema: la critica letteraria e cinematografica Irene Bignardi, l’attore e conduttore televisivo Neri Marcorè, il produttore e distributore Valerio De Paolis, la sceneggiatrice Anna Samueli, la figlia dello scrittore e giornalista Rai Giovanna Bonardi, Roberto Campari dell’Università degli Studi di Parma, il regista televisivo Fabrizio Costa, una classe dell’Istituto d’Arte Toschi di Parma, dove domani alle 11,30 il vincitore incontrerà gli studenti e alle 16, a Berceto in via Romea 5, verrà ufficialmente premiato. Irene Bignardi, nel proclamare il vincitore, ha sottolineato «il grande valore della sceneggiatura di Moliterni, dal titolo ''Prima classe'', che ha convinto la giuria a tal punto da votare praticamente all’unanimità per il suo scritto. Il giovane Moliterni è sicuramente una grande promessa, un talento che lascia ben sperare per il futuro».

Il Premio dedicato a Luigi Malerba, uno dei più importanti protagonisti della cultura italiana del Novecento,  nasce dalla collaborazione tra LTBF Onlus, il Comune di Berceto  e il MIUR-Ministero dell’Università e della Ricerca, con il patrocinio del Ministero della Gioventù, Ministero degli Affari Esteri, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, UNRIC-Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite, Comune di Parma, Provincia di Parma, Regione Emilia-Romagna, Università degli Studi di Parma.
Al tavolo dei relatori e in sala importanti esponenti del mondo delle Istituzioni e della cultura, accolti da Irene Pivetti, presidente di Learn To Be Free Onlus (promotrice del Premio Malerba), il sindaco di Berceto Luigi Lucchi e Anna Malerba, moglie dello scrittore cui il premio è dedicato.
Irene Pivetti ha evidenziato l’attività di LTBF a sostegno dello sviluppo nell’area di Berceto, sottolineando l’importanza di questo Premio dedicato ad una figura così importante nella cultura italiana come quella di Luigi Malerba, nato nel piccolo centro dell’Appennino parmense. Il Sindaco Lucchi ha ringraziato l’instancabile attività di Irene Pivetti e di LTBF Onlus a favore di Berceto. 
Giulio Ferroni (Università La Sapienza di Roma) ha parlato di Malerba come «grande innovatore e sperimentatore, che ha fatto convergere nella sua scrittura una visione globale e contemporanea della lingua, con il localismo linguistico, e, in questo, Berceto è molto presente nella sua arte».
Il critico letterario Paolo Mauri ha parlato del grande amore di Malerba per il cinema e di come avesse previsto già molto tempo fa, nello scritto «Il Palinsesto» la crisi delle sale cinematografiche, la fine di quei tanti «cinema paradiso» di cui l’Italia, e in particolare la provincia, erano ricche. Enrico Medioli, amico di Luigi Malerba nonché uno tra i più importanti sceneggiatori del Cinema italiano ha detto: «Sono certo che il Cinema sia stato il primo amore di “Gigi”. E’ un vero peccato che Malerba abbia poi abbandonato il cinema che, sono convinto, ha perso un narratore di grandi storie!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

6commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida