-4°

Arte-Cultura

Sussulti di colore e di ricerca

Sussulti di colore e di ricerca
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali

Al centro, il quadro inteso come pittura, dentro, la mano di due artisti italiani di rilievo internazionale, accomunati dall’intensa predilezione per il mezzo pittorico. Sono Mario Schifano e Piero Pizzi Cannella, uniti fino al 30 novembre, in una sintetica mostra alla Galleria d’arte «Il Sipario» di strada Cairoli, che intende creare, attraverso il rapporto visivo diretto, un ponte tra due personalità di spicco della scena artistica romana degli ultimi cinquant'anni. La mostra «Ut pictura» composta da quindici opere di cui sei (quelle della sala principale) di grandi dimensioni trova un primo riferimento nella Scuola di Piazza del Popolo, a Roma.
Sono gli anni Sessanta quando, attorno al Caffè Rosati un gruppo di artisti diversi per creatività ma «uniti dalla comune estrazione sociale e dall’ambizione del lavoro», realizzano le loro opere seguendo un input ideale, che l’arte cioè debba rispondere essenzialmente ai bisogni supremi di libertà dell’essere, portando nel contempo avanti un’esperienza che rimarrà significativa nel panorama dell’arte italiana e che risulterà parallela alle contemporanee sperimentazioni della Pop Art negli Stati Uniti. Del «gruppo» fa parte Schifano. La sua freschezza pittorica, in particolare degli anni Sessanta che va intensificandosi nelle opere più recenti, rivela come l’artista fosse estremamente e idealmente legato alla contemporaneità ma anche come il suo «fare» sia ancor oggi in grado di restituire una esperienza di vita, quella stessa tragica sperimentata personalmente fatta di esperienze forti. Le opere presentate appartengono a momenti diversi, spaziano, infatti, dalla metà degli anni Sessanta ai primissimi anni Novanta ed attraversano la produzione di Schifano segnato dai media e dalla multimedialità, interrotta da alcuni cicli più prettamente «pittorici», in una fase di piena coscienza del ruolo di artista-uomo del proprio tempo. Nel suo agire, Schifano non incontra semplicemente il quadro, ma lo possiede nella totalità fisica e mentale, ed in questo senso la pittura diviene un mezzo per esplorare il mondo, sia che esso si manifesti in un’insegna pubblicitaria, in un cielo stellato o nello schermo onnivoro del televisore. Con Pizzi Cannella ci si sposta decisamente verso una nota di maggiore lirismo, zone di colore che si fanno ambienti simbolici dove lampadari e collane dominano la scena, mentre la gestualità si fa più pacata. Negli anni dominati dalla Transavanguardia teorizzata da Bonito Oliva, la Nuova Scuola Romana di cui Pizzi Cannella è uno degli esponenti più significativi, porta il suo contributo originale al rinnovato interesse per la pittura. Così l’artista, che agli esordi aveva praticato l’area del concettuale, trova nuova espressione in una dilatazione intensa della materia che suggerisce un ritorno all’Informale mescolato col bagaglio iconografico di una Roma dai toni barocchi e un po'cupa. Appartengono a questo percorso espressivo le due grandi opere in mostra volte a riprendere una tematica di forte suggestione visiva.  Emerge una volontà di possedere il reale, aspetto questo che accomuna i due artisti, Schifano e Pizzi Cannella, pur nella diversità del dipingere, ma nell’ottica di una poesia che affronta la pittura come espressione di una realtà mai pienamente posseduta se non attraverso l’espressione artistica come la mostra, vuol sottolineare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

GAZZAREPORTER

"Tramonti infuocati": le foto del lettore Matteo

TG PARMA

Nuovi agenti di polizia municipale e telecamere a Parma Video

Festeggiato San Sebastiano, patrono della Municipale

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

4commenti

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"