10°

24°

Arte-Cultura

Dall'Italia dei Risorgimento a quella del bunga bunga

Dall'Italia dei Risorgimento a quella del bunga bunga
Ricevi gratis le news
0

di Enrico Gotti

La rabbia dei ventenni che unirono l’Italia e quella dei giovani che oggi vivono in un Paese diviso. Due epoche messe a confronto da due relatori d’eccezione, Vittorio Zucconi, direttore di Repubblica.it e storico corrispondente dagli Stati Uniti, e Antonio Caprarica, corrispondente del Tg1 in Gran Bretagna. Giovedì sera i due giornalisti hanno messo in scena, nell’aula dei filosofi dell’università di Parma, un dibattito senza pause, fitto di schermaglie e lampi di satira.  Invitati dall’istituzione biblioteche, intervistati dai loro colleghi della Gazzetta di Parma, Gabriele Balestrazzi e Carlo Brugnoli, i due hanno iniziato a parlare del tema dell’incontro, i centocinquanta anni d’unità d’Italia, e sono approdati ai giorni nostri, tra riflessioni su Berlusconi e Minzolini.
«Il nostro risorgimento è stato dei ragazzi che avevano 20 anni, che avevano una capacità di sognare, oggi perduta. I nostri giovani appaiono rassegnati» si lamenta Antonio Caprarica. «Quali possibilità hanno oggi i nostri giovani? - ribatte Vittorio Zucconi - Quali sono le occasioni reali che la nostra generazione ha costruito per loro? Noi abbiamo delle responsabilità». «Come si può raccontare questa complicata Italia di oggi?» domanda Gabriele Balestrazzi, direttore di Gazzettadiparma.it. «La missione dei giornalisti è raccontare agli altri quello che non si è capito. Ma io dell’Italia non capisco più niente. - esordisce Zucconi - Non sappiamo che governo avremo la settimana prossima. Il nostro è un paese che si definisce in negativo. Siamo bravi a dire ciò che non siamo. Non siamo neri, cinesi, musulmani, omosessuali. Ecco perché hanno successo quelli che predicano il verbo del no». «All’estero giudicano gli italiani furbi e imbroglioni. - racconta Caprarica - La nostra immagine nel mondo è pessima, perché è la stessa immagine che abbiamo noi. E continuiamo a pensare così per assolverci, nella convinzione che più irrimediabili sono i nostri errori e più ci si può convivere».
«L'immagine negativa degli italiani all’estero non tocca solo a Berlusconi - continua il corrispondente da Londra - Il bunga bunga è l’autobiografia di una nazione». «Non sono d’accordo - protesta Zucconi - Esiste un’Italia di minoranza che ha una reazione indignata e protestante di fronte alla classe politica da cui non si sente rappresentata. L’Italia non è un paese di caste, è un paese di corti».
I due giornalisti, amici da una vita, si rubano il filo del discorso a vicenda: «Io non l’ho interrotta, lei non mi interrompa» afferma Zucconi, scimmiottando i politici in televisione. «Questa non è l’edizione speciale di Porta a Porta» risponde il collega. Ad assistere all’incontro, dal titolo «Quest’Italia che ci tocca raccontare», ci sono studenti delle scuole superiori accompagnati dai professori. «Siamo un paese strano - dice Caprarica - in America quando qualcuno sbaglia, paga, Bernard Madoff per la frode da 50 miliardi di dollari si è beccato 120 anni di prigione, il dottor Tanzi, invece, mi pare che circoli liberamente». Non mancano le frecciate al nuovo direttore del Tg1: «Antonio Caprarica manifesta la sua insofferenza a Minzolini con le sue cravatte» dice Zucconi, provocando le risate del pubblico. «C'è qualcuno che non sa farsi il nodo della cravatta e non gli va giù, così si mette i maglioni» replica, pronto, il corrispondente del Tg1.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery