20°

33°

Arte-Cultura

La Gamberale accende le luci del mondo

La Gamberale accende le luci del mondo
Ricevi gratis le news
1

di Giorgia C. Facchinetti

«Mandorla è la bambina felice di una ragazza madre piena di fantasia. Maria, la mamma, lavora come amministratrice di immobili e ha lo speciale dono di trasformare ogni riunione condominiale in toccanti sedute di terapia di gruppo... Quando un tristissimo giorno Maria muore cadendo dal motorino, i condomini di via Grotta Perfetta 315, quelli che più le volevano bene, scoprono da una lettera che proprio nel loro stabile la piccola Mandorla è stata concepita...ma su chi sia il padre la lettera tace».
E’ con queste parole, nella quarta di copertina del suo libro «Le luci nella casa degli altri», libro giunto in tre settimane alla sua quarta edizione, che Chiara Gamberale ci invita ad entrare nel condominio, protagonista principale alla pari di Mandorla, di questo bellissimo romanzo. La presentazione, che si è tenuta all’Hub Cafè di piazzale Bertozzi, rientra nella rassegna letteraria «Inchiostri d’autore» organizzata da Mup e Archivio giovani artisti. A presentare l’autrice Silvia Pelizzari, redattrice della rivista letteraria «La luna di Traverso».
Mandorla, rimasta sola, viene adottata da tutti i condomini, soprattutto per volontà delle donne che non vogliono sconvolgere la loro «tranquillità» con una rivelazione scomoda.
Ma cosa sono queste luci? «Le luci sono degli altri condomini e sono allo stesso tempo di Mandorla che le osserva dall’esterno - spiega la scrittrice -. C'è una sessantenne sola che vive al primo piano, c'è una coppia in cui il vero uomo è lei, un'omosessuale, al quarto piano una coppia egocentrica e narcisista e, infine, al quinto, una famiglia ostinatamente tradizionalista». Un romanzo corale in cui l’autrice svela tutta l’umanità di quei protagonisti nati da incontri reali.
«Ascolto quello che dice la gente, in autobus, per strada, nei bar. Sicuramente è la curiosità il mio motore propulsore. E al di là del romanzo e del suo giallo (chi è il vero padre di Mandorla?), Mandorla è un «io» che guarda gli altri. Il libro tocca temi molto umani: la solitudine, l’omosessualità, il tradimento, l’egocentrismo...e la cosa che mi sorprende di più è che ogni lettore si identifica in un personaggio».
La Gamberale parlando di sé e di quelle che erano le sue ambizioni dichiara che «quando ero più giovane volevo fare due cose: la scrittrice e la rivoluzione» e probabilmente ha realizzato entrambe, una piccola rivoluzione letteraria.
«Ho scritto questo libro perché avevo voglia di leggerlo». E probabilmente, visto il successo, non è l’unica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessandra

    14 Novembre @ 21.34

    Brava Gamberale! Hai applicato la prima regola nel campo della scrittura: "Scrivi cio' che vorresti leggere."

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani

REGGIO EMILIA

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani Foto

Ecco i tormentoni dell'estate, Despacito al primo posto

musica

Ecco i tormentoni dell'estate raccontati da Simonetta Collini Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

1commento

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

3commenti

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

6commenti

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

2commenti

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

8commenti

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

il caso

E il Comune di Sesto riceve la fattura per la salma di Amri: 2.160 euro

3commenti

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

salsomaggiore

Un mondo di spaventapasseri: Case Giarone in festa Foto

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up