19°

Arte-Cultura

La Gamberale accende le luci del mondo

La Gamberale accende le luci del mondo
1

di Giorgia C. Facchinetti

«Mandorla è la bambina felice di una ragazza madre piena di fantasia. Maria, la mamma, lavora come amministratrice di immobili e ha lo speciale dono di trasformare ogni riunione condominiale in toccanti sedute di terapia di gruppo... Quando un tristissimo giorno Maria muore cadendo dal motorino, i condomini di via Grotta Perfetta 315, quelli che più le volevano bene, scoprono da una lettera che proprio nel loro stabile la piccola Mandorla è stata concepita...ma su chi sia il padre la lettera tace».
E’ con queste parole, nella quarta di copertina del suo libro «Le luci nella casa degli altri», libro giunto in tre settimane alla sua quarta edizione, che Chiara Gamberale ci invita ad entrare nel condominio, protagonista principale alla pari di Mandorla, di questo bellissimo romanzo. La presentazione, che si è tenuta all’Hub Cafè di piazzale Bertozzi, rientra nella rassegna letteraria «Inchiostri d’autore» organizzata da Mup e Archivio giovani artisti. A presentare l’autrice Silvia Pelizzari, redattrice della rivista letteraria «La luna di Traverso».
Mandorla, rimasta sola, viene adottata da tutti i condomini, soprattutto per volontà delle donne che non vogliono sconvolgere la loro «tranquillità» con una rivelazione scomoda.
Ma cosa sono queste luci? «Le luci sono degli altri condomini e sono allo stesso tempo di Mandorla che le osserva dall’esterno - spiega la scrittrice -. C'è una sessantenne sola che vive al primo piano, c'è una coppia in cui il vero uomo è lei, un'omosessuale, al quarto piano una coppia egocentrica e narcisista e, infine, al quinto, una famiglia ostinatamente tradizionalista». Un romanzo corale in cui l’autrice svela tutta l’umanità di quei protagonisti nati da incontri reali.
«Ascolto quello che dice la gente, in autobus, per strada, nei bar. Sicuramente è la curiosità il mio motore propulsore. E al di là del romanzo e del suo giallo (chi è il vero padre di Mandorla?), Mandorla è un «io» che guarda gli altri. Il libro tocca temi molto umani: la solitudine, l’omosessualità, il tradimento, l’egocentrismo...e la cosa che mi sorprende di più è che ogni lettore si identifica in un personaggio».
La Gamberale parlando di sé e di quelle che erano le sue ambizioni dichiara che «quando ero più giovane volevo fare due cose: la scrittrice e la rivoluzione» e probabilmente ha realizzato entrambe, una piccola rivoluzione letteraria.
«Ho scritto questo libro perché avevo voglia di leggerlo». E probabilmente, visto il successo, non è l’unica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessandra

    14 Novembre @ 21.34

    Brava Gamberale! Hai applicato la prima regola nel campo della scrittura: "Scrivi cio' che vorresti leggere."

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017