18°

Arte-Cultura

Yes we book - Una canzone per Castor

1

UNA CANZONE PER CASTOR
di Mari Cavalli e Will_be – Besa Editrice

Ci sono tante ragioni per cui vale la pena leggere questo libro.

La prima è che, a distanza di quasi un anno da quando l'ho letto la prima volta, le parole, le immagini, le atmosfere rimangono vivide ed indelebili, di una bellezza intatta, e questo ritengo non sia poco. La storia si delinea e, immediatamente dopo, si rimane coinvolti in un sentimento panico da cui risulta difficile staccarsi, il cuore inizia a battere in sintonia con il cuore delle due persone che hanno scritto queste pagine e si anima delle loro mute ragioni.

Con dolcezza, con umiltà i due scrittori ci consentono di calpestare silenziosi i passi da loro disegnati in un terreno fragile, di neve bianca, gelida.
C'e spazio per molte cose, in questo giardino.

Una madre. Il figlio scomparso. Una lettera scritta poco prima. Il dolore che si insinua di colpo in una fessura di poche frazioni di secondo di un pomeriggio d'inverno e che sconvolge una vita intera. Se dovessi tradurlo in un'immagine, direi “L'urlo” di Munch.

Un amico del figlio. Come un fratello, Castore e Polluce. Un'amicizia che si tinge di colori mitici, l'intensità di giorni che appartengono a due ventenni, con tutta la poesia e la rabbia e l'entusiasmo dei vent'anni. La bellezza. Lo stupore. La sfida. La lotta. La rivolta.

La storia inedita e inattesa di un'amicizia nuova, tra la madre e l'amico del figlio.

C'è onestà. Nel racconto. Nella verità delle cose dette e mai esagerate. Nella sincerità dello sguardo preoccupato dell'amico per il dolore prepotente della madre. Nella tenerezza che risuscita, a dispetto di tutto, e aderisce alle pareti di questa forma d'amore nuova, inventata.

C'è onestà. Nello sguardo accecato della madre, che ricorda e commuove nel suo tentativo di far rivivere il figlio attraverso frammenti di ricordi esplosi nel mondo.

C'è onestà. Nella denuncia di un'istituzione scolastica che si rivela spesso sorda e cieca ai percorsi e al vissuto autentico degli esseri umani che la compongono.

C'è onestà. Nell'amico, Polluce, che parte ma tenendoci per mano... e ci conduce nel suo viaggio dall'altra parte dell'Oceano, che è prima di ogni cosa viaggio interiore, viaggio alla scoperta di sé stesso, apertura al mondo e chiusura nello stesso tempo, che ci ricorda il viaggio di Rimbaud, altrettanto vibrante di poesia, di colore, di forma, di senso. Altrettanto spericolato nel suo inoltrarsi negli abissi dell'anima. Con coraggio. Una lezione per tutti.

Gemma Carbone

 

 

Hai letto questo libro? Manda la tua mini-recensione nello spazio-commenti di questo articolo. Oppure invia la recensione di un libro che ti ha emozionato, con una mail all'indirizzo sito@gazzettadiparma.net

YES WE BOOK - Emozioni di carta condivise sul web : il "catalogo"

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mari

    12 Aprile @ 00.00

    MateriaOff - mercoledì 13 aprile, ore 21.15 Pagine sparse a formare un libro che però dventa una canzone che si scompone e diventano suoni ma non musica che sostengono una voce fra tante senza tempo. Improvvisare cercando di costruire con ciò che rimane, con pagine di vita silenzi di fiati fuori dall'ordinario poche luci e parole sonnambule. (W.B.) - Quadri e performance: Will_Be - opere in esposizione dal 13 al 30 aprile Pagine da "UNA CANZONE PER CASTOR" di Mari Cavalli e Will_Be, Besa Editrice Tromba: Alberto Ferretti per Q ENSEMBLE Voce: Gemma Carbone Orari mostra: dal 13 al 30 aprile, al mercoledì, venerdì e sabato dalle 21.15 alle 24 MateriaOff - Parma, B.go S. Silvestro 40 Parma http://canzonepercastor.blogspot.com/ PAGINE IN VIDEO: http://www.youtube.com/user/castormosca#p/c/F4620FAF1DB11D9C

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche