10°

24°

Arte-Cultura

Madrid, democrazia in bilico

Madrid, democrazia in bilico
Ricevi gratis le news
0

di Anna Folli

23 febbraio 1981, Madrid. Durante una seduta plenaria del Parlamento, un manipolo di guardie civili capitanata dal colonnello Tejero entra nell’emiciclo del Congresso e inizia a sparare.
Terrorizzati, i parlamentari si accovacciano dietro gli scranni per proteggersi. Solo tre uomini rimangono immobili ai loro posti: sono Adolfo Suàrez, il generale Gutiérrez Mellado e il capo del partito comunista Santiago Carrillo.  Nel loro gesto c’è la scelta di difendere ad ogni costo la democrazia nata soltanto cinque anni prima, ma c’è anche la consapevolezza di non avere più nulla da perdere. Parte da qui, da questa scena famosissima per essere stata ripresa dalle televisioni di tutto il mondo, il romanzo di Javier Cercas, appena insignito in Spagna del Premio Nazionale di Narrativa 2010. Per le successive quattrocentocinquanta pagine l’autore cerca di analizzare le ragioni storiche che hanno portato a quel momento.
A prima vista, «Anatomia di un istante» può essere confuso con un saggio storico. E il primo a chiedersi se quello che sta scrivendo sia un saggio o un romanzo, è proprio l’autore. Sta anche in questa affascinate duplicità la modernità del libro. Ma come già nel suo capolavoro «Soldati a Salamina», quello che interessa a Cercas non è scrivere un trattato, bensì indagare nelle pieghe della storia per arrivare a capire la grandezza e le fragilità dell’animo umano.
C’è una frase di Borges che Cercas riporta nel libro: «Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento: quello in cui l’uomo sa per sempre chi è». E’ questo, in fondo, il significato più profondo di «Anatomia di un istante» e riguarda l’attimo in cui ogni uomo è costretto a guardare in sé stesso e affrontare la verità. Ed è in questo momento che Javier Cercas trasforma Adolfo Suàrez in un eroe morale, se non politico. Un eroe della rinuncia, pervaso dai dubbi e incline ai compromessi.
Arrivista e incolto, insignificante falangista di provincia, Suàrez arriva al potere quasi inaspettatamente. E a quel punto riesce a smontare la dittatura, di cui conosce ogni meccanismo, e diventa il leader carismatico della nuova democrazia.
Dopo anni di potere indiscusso, la caduta inizia quando si aliena le simpatie del re, al quale era stato profondamente legato.  Da quel momento, è un susseguirsi di defezioni: Suàrez è abbandonato dalla stampa, dal potere economico, dalla Chiesa, dall’esercito che non gli perdona di avere legittimato il Partito Comunista. Persino dal suo partito. E Cercas è bravissimo nel raccontarne la disperata solitudine: «Suàrez era senza dubbio un politico puro, e come tale, nonostante fosse politicamente finito e personalmente a pezzi, in quei mesi continuava a lottare per restare al potere, lottava per se stesso, ma così facendo lottava anche per sostenere l’edificio che aveva costruito».  Forse Suàrez non incarnò mai davvero la democrazia fino alla vigilia del golpe, e forse addirittura non la incarnò pienamente fino al pomeriggio del 23 febbraio quando, seduto nel suo scranno presidenziale, intorno a lui fischiavano le pallottole nell’emiciclo del Congresso, perché mai come in quell’istante lottare per sé stesso e per stare al potere equivaleva esattamente a lottare per la democrazia.
 

Anatomia di un istante
Guanda, pag. 462, euro 18,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

4commenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

1commento

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

1commento

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

11commenti

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte