21°

Arte-Cultura

Il testamento letterario di Cassio Parmense

Il testamento letterario di Cassio Parmense
0

Daria Beverini
L'uomo riservato, che raramente si vedeva in giro a capo scoperto, ma sempre senza ombrello, tenendo sottobraccio una cartellina scura rigonfia di carte.
L’insegnante, che più che un professore era un maestro, di quelli che si ricordano anche dopo la fine della scuola.
E il Cassio Parmense, lo pseudonimo dietro il quale si nascondeva nelle sue critiche letterarie pubblicate sulla Gazzetta di Parma.
Il volume
Si sono rincorsi i ricordi ieri pomeriggio alla libreria Battei, durante la presentazione del volume «L'amico più caro», che raccoglie gli scritti dell’intellettuale e giornalista David Borioni, curato da Valeria Tugnoli e pubblicato dalla casa editrice Battei.
«E' un libro che merita di essere letto - commenta l’editore Antonio Battei -. In questo volume sono stati fissati gli scritti di Borioni, con quella forze ed eleganza di cui solo un libro è capace».
Gli elzeviri
Il linguista, il critico letterario, il giornalista, ma anche l’uomo: è da tutti questi diversi punti di vista che Borioni viene descritto, attraverso alcuni dei suoi migliori elzeviri, pubblicati sulla «Gazzetta di Parma» e sulle più importanti riviste letterarie, e diverse lettere che l’intellettuale si è scambiato con Dino Buzzati e con l’amico Valgimigli.
La curatrice
«A due anni dalla sua morte, mi furono consegnate tutte le sue pubblicazioni e alcune delle pagine scritte a mano, insieme a una parte della sua vastissima  biblioteca. Mi è parso naturale raccogliere tutto in questo libro - spiega Valeria Tugnoli, curatrice del volume e amica dell’intellettuale, scomparso nel 2007 -.  Credo che anche nella prosa possa esistere la poesia. E senza dubbio, lui era un poeta».
La biblioteca
E «L'amico più caro», titolo dell’elzeviro che apre il volume e che venne pubblicato sulla Gazzetta nel 1994, per Borioni era proprio il libro.
Tanto da aver raccolto, negli anni, una biblioteca personale composta da circa 5000 volumi.
Le recensioni
«Con lui si poteva discutere di qualsiasi cosa - ricorda il critico letterario Giuseppe Marchetti -. Non ha mai esaltato o svilito un libro. Come critico, non si attaccava mai al testo che doveva recensire, ma lo circondava, lo circumnavigava, cercando di dare anche una definizione morale dell’autore».
«E' un libro singolare, che ci presenta un Borioni studioso, lettore e cultore di cose belle - aggiunge l’avvocato e scrittore Gian Carlo M. Rivolta -. Oggi ci sono molti versificatori, ma pochi poeti. E lui lo era».

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery