12°

23°

Arte-Cultura

Cara Maria, caro Gesù Bambino

Ricevi gratis le news
0

Isa Guastalla
Fra i doni natalizi di quest'anno è da mettere, fra i primi, il prezioso libretto di Don Domenico Magri, «Lettere Natalizie», edito or ora dalla Tipografia Donati di Parma. Si tratta in realtà di una seconda edizione, risalendo la prima al 2008 a Genova, presso l'Editrice Golden Press, per iniziativa di Grazia Apisa e Tonino Gloria. La nuova edizione esce ora arricchita della lettera finale, indirizzata ai Re Magi.
Come spiega nella introduzione, Don Magri ha raccolto qui le lettere che nel corso degli anni leggeva ai suoi parrocchiani nella notte di Natale, indirizzandole ai personaggi del presepio, Gesù Bambino, Maria, Giuseppe, l'asino e il bue. Dopo un intervallo di qualche anno, si aggiunsero le lettere agli angeli e alle pecorelle; ultima, recentissima, quella ai Re Magi.
Queste annotazioni sulla storia del libro servono a sottolineare il fatto che la sua struttura non è improvvisata, ma nasce da una relativamente lunga gestazione: sette in tutto sono le lettere, precedute da una Lauda di Anonimo del XIV secolo, seguite dalla Presentazione dell'autore e  dalla Prefazione di  monsignor James Schianchi. Alla fine, appaiono un commento e due poesie di Grazia Apisa Gloria. Un volume, quindi, che presenta una sua storia e una sua struttura ben meditate e calibrate. Nella prefazione monsingor  Schianchi paragona le lettere di Don Magri a quelle che, per un'antica abitudine ormai perduta, i bambini mettevano sotto il piatto del papà, durante la festa, per ricevere i pochi e modesti regali del Natale. Ebbene, con queste lettere Don Magri rinnova la tradizione natalizia della lettera, rivolgendosi ai destinatari con il tu confidenziale di un figlio. Ma non si creda che si tratti di lettere ingenue. L'apparente semplicità del linguaggio, che scorre piacevolmente piano, si rivela in realtà densa di cultura, con l'esegesi dei testi sacri a cui si fa riferimento, e l'espressione di una fede profonda e di un sentimento lirico sapientemente alternati e fusi insieme. Leggere ma acutamente puntuali le annotazioni sulla realtà sociale e culturale del nostro tempo.
Se esaminiamo la lettera scritta per ultima, quella ai Re Magi, in essa l'autore si pone tante domande, riguardanti l'esattezza del numero dei re, la loro provenienza, il significato dei doni; ma soprattutto sottolinea il tema della stella, della luce che guida, che anticipa la funzione che Gesù avrà nella sua vita, di portare la luce della verità e della gioia agli uomini. Storicamente drammatico il soggiorno da Erode, che, come tutti i tiranni, si spaventa alla notizia della nascita di un altro re, di cui teme la potenza. Di qui la tragedia immane di cui i Magi sono inconsapevole causa, l'uccisione degli innocenti e il dolore delle madri, tragedia «necessaria» alla salvezza di Gesù che «contiene già in germe tutti gli elementi di sofferenza e di morte  che culmineranno nella Croce del Calvario». Mentre si compie il misfatto, la famiglia di Nazareth è in fuga verso l'esilio in Egitto, un dramma che viene comparato a quello odierno, e di tutti i tempi, dei rifugiati politici.
Nel commento alla lettera agli Angeli di Grazia Apisa e nelle due poesie ad essa dedicata, si riconosce una profondità di pensiero che rivela come nella sua «leggerezza» il dettato di Don Magri sia in realtà capace di suscitare riflessioni acute sul tema del messaggio, sulla necessità per l'uomo moderno di trasformarsi a sua volta in messaggero di amore e della luce divina.
 I versi, che non indulgono alla liricità, esprimono in una successione incalzante di domande l'angoscia del mondo contemporaneo che si sottrae alla presenza di un Dio che è lasciato alla sua solitudine e al suo dolore, o pongono il quesito sul senso del Tutto, nel momento in cui un Angelo, una «forza celeste» permise il «miracoloso abbraccio» che ha unito l'uomo a Dio «per l'eterno». Corredano il testo numerose riproduzioni di opere d'arte che ricordano l'evento del Natale, scelte con cura e mirabili nella loro funzione di commento alle lettere.
Lettere natalizie
Tipografia Donati, pag. 64, 5,00 - In vendita alla Libreria Fiaccadori. I proventi in beneficenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»