21°

Arte-Cultura

Legge ingiusta? Secondo Thoreau bisogna ribellarsi

Legge ingiusta? Secondo Thoreau bisogna ribellarsi
Ricevi gratis le news
0

Christian Stocchi

Henry David Thoreau è noto soprattutto per Walden, il libro che racconta la sua vita solitaria nei boschi: un’opera che ha avuto larga fortuna, è stata apprezzata da Proust e, più recentemente, anche dalle associazioni ecologiste. Forse non altrettanto conosciuta, invece, è un’altra opera del pensatore americano, «La disobbedienza civile», peraltro diventata, sia pure con qualche forzatura nell’interpretazione, uno dei testi di riferimento dei movimenti non violenti. Fu amata anche da Tolstoj e da Gandhi. Ora la Bur la pubblica, insieme a un discorso rivelatore del pensiero dell’autore, «L'apologia per John Brown», in cui Thoreau, con il suo approccio per nulla conformista, interviene a sostegno del militante antischiavista che tentò, insieme a pochi sostenitori, l’assalto a un’armeria dell’esercito in Kansas e venne impiccato nel 1859. Il «pamphlet» sulla disobbedienza civile, invece, risale a una conferenza, tenuta al Concord Lyceum, il 26 gennaio 1848. L’idea di fondo, argomentata con convinzione, è tanto semplice quanto forte: «Il solo obbligo che io ho il diritto di arrogarmi è di fare sempre ciò che credo giusto». Il tema è delicato: il conflitto tra Creonte e Antigone, cioè tra le leggi scritte dello Stato e quelle non scritte della coscienza, è stato lungamente dibattuto nella cultura occidentale. Nella sua riflessione l’autore sottolinea come una legge ingiusta sia una forma di violenza e sia perciò doveroso ribellarsi e accettare poi la pena, come del resto egli fece nella sua vita. Goffredo Fofi, nella prefazione, rileva che qui sta la linea di continuità tra la posizione di Thoreau e quella di Gandhi, che pure si differenziano per aspetti non secondari, soprattutto per quanto riguarda il discorso sui mezzi: il primo non escluse la violenza, mentre l’altro la rifiutò (ammettendola in via eccezionale solo in casi davvero estremi). Non c'è dubbio: il tema del rapporto tra leggi e coscienza appare ancora urgente. Anzi, forse oggi ancor di più di ieri. Perché la società occidentale è ormai composta da persone che sono consumatori prima che cittadini. L’etica pubblica vacilla. Pochi sembrano ormai avere la voglia di pensare e la forza di protestare.

La disobbedienza civile
Rizzoli, pag. 144, € 5,90

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

PARMA

Scontro auto-scooter a Mariano: un ferito

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»