19°

Libri

Le cinque regole di Costantino

Della Gherardesca fa il «Punto» dispensando filosofia e «doveri immorali» nel suo manuale di auto-aiuto

Costantino della Gherardesca

Costantino della Gherardesca

Ricevi gratis le news
0

Per Aldo Grasso è uno dei pochissimi conduttori della tv ad avere una testa pensante. Per alcuni critici potrebbe diventare il Truman Capote italiano. Di se stesso ha detto in un’intervista a Federico Sardo di «Studio» che in fondo è «una Boldrini: una specie di ammissione di colpa perché a fregare da sempre la sinistra è la retorica francescana». Costantino della Gherardesca, 40 anni, emerso grazie a Piero Chiambretti e poi divenuto volto popolare sulle reti Rai grazie a «Pechino Express» e poi a «Secondo Costa», rampollo di una aristocrazia antichissima (è discendente del conte Ugolino), laureato al King’s College di Londra, ha pubblicato il suo primo libro. Libro che è come lui, nemico dei pregiudizi e spietato.

Il titolo è «Punto. Aprire la mente e chiudere con le stronzate» (Rizzoli): è un manuale filosofico di auto-aiuto che naturalmente si fa beffe dei manuali filosofici di auto-aiuto, da quasi sempre furoreggianti in libreria. «Non vorrei sembrasse qualcosa di impegnativo», ha detto: eppure il volume, nato con l'intento di «fare della critica sociale allegra», potrebbe risultare spiazzante, viste le dosi abbondanti di paradossi corrosivi. Cinque le linee guida: «Non seguire i tuoi sogni», «Diffida della semplicità», «Non cercare consensi», «Evita la realtà» e «Mentire è un atto civile». In un ennesimo ribaltamento a sorpresa, l'autore confessa tuttavia: «Io stesso sono il primo a far fatica a tener fede a queste regole». Missione dell'opera: «Prendere definitivamente e pubblicamente le distanze da una scala di valori che non mi appartiene in alcun modo e proporne una alternativa», laddove la scala di valori è quella imposta dal nostro «regime di continuo ricatto etico, dove se non hai un volto funereo passi automaticamente per un idiota, dove si fanno ancora ridicoli parallelismi tra povertà e virtù e, se provi a contestarli, ti vomitano addosso concetti abominevoli come “la bellezza interiore”».

Un benpensante al contrario dispensatore di doveri immorali? Forse, ma senza dogmaticità: «Ormai mi è chiaro che a una certa età le affermazioni categoriche sono come il concertone del primo maggio: una manifestazione inaccettabile in un Paese civile». La filosofia di Costantino passa spesso per l'economia (anche la sua: non nasconde di avere pubblicato il libro per fare un po' di soldi, in pratica) a volte trafiggendo la religione. Nel secondo capitolo, per esempio, se la prende perfino con Papa Francesco, colpevole di avere soffiato il posto a Ratzinger: «Di colpo ci siamo ritrovati a passare da un pontefice con il ghigno dell'imperatore Palpatine (quello della saga di Guerre Stellari, ndr) e outfit degni di Liberace a uno che si propone al mondo con la stessa strategia di comunicazione di H&M, un marchio il cui credo aziendale si fonda su principi come semplicità, intraprendenza, attenzione ai costi... Attenzione ai costi? La ripudio con ogni fibra del mio essere ma in Italia siamo in pochissimi a sostenere che la semplicità è il male, che il culto dell'igiene personale dovrebbe essere l'unica forma di fondamentalismo ammessa in una società civile e che “frugalità” è sinonimo di “recessione”».

Parecchie le perle di saggezza salace e di sarcasmo snob dispensate tra i capitoli. Costantino è crudele con molti, ma anche con se stesso. Omosessuale, infilza gli omosessuali «che non desiderano altro che un matrimonio in chiesa e dei figli biologici da battezzare». Finiscono a pezzi Beppe Grillo («con quei giacconi di pelle sembra un tassista macedone»), Marco Travaglio («il Gran Visir dello star system giornalistico tricolore») e Andrea Scanzi («deturpa il nostro patrimonio paesaggistico con il suo look da playboy slovacco»). Rimpiange «un'Italia lontana, quella di Calvi, P2, Blackfriars, Sindona, tangenti, Gelli, Opus Dei, insomma gli ultimi anni di glamour del nostro Paese». La gioia più grande? «Andare a letto la sera presto, mentre fuori dalla finestra sento i rumori della gente costretta a divertirsi». Un credo da abbracciare? «La menzogna: è l'aria che respiriamo, l'acqua che beviamo, la crema contorno occhi che spalmiamo sulle nostre coscienze». Un faro? «James Bond, l'arma segreta per sottrarsi al grigiore della realtà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro