16°

Arte-Cultura

Un tesoro dell'antica Roma: donazione alla Pinacoteca Stuard

Un tesoro dell'antica Roma: donazione alla Pinacoteca Stuard
0

di Ilaria Graziosi

L'amore per l’antico del collezionista. Unito all’amore per Parma. Sono queste due cose, unite alla generosità di Nera Bocchi Moretti, che hanno fatto sì che 27 lucerne romane di diverse epoche entrassero a far parte del patrimonio della Pinacoteca Stuard. 
La collezione, appartenuta a Mario Moretti, di Calvatone (Cremona), è stata presentata ufficialmente ieri pomeriggio nella sede della pinacoteca, dal direttore Francesco Barocelli, dall’archeologo Michele Dall’Aglio e dalla donatrice. «Nonostante mio marito fosse di Calvatone - ha spiegato la Bocchi Moretti - studiò a Parma, la mia città, all’Università, laureandosi in Chimica. E’ una città che entrambi abbiamo sempre portato nel cuore e, nonostante ci siano voluti anni prima di riuscire a rendere possibile questa donazione, oggi sono felice che la collezione a cui mio marito ha dedicato una vita sia esposta in questo splendido museo. Sono certa che anche lui ne sarebbe orgoglioso».
 Un segno di riconoscimento verso quei luoghi tanto amati dal marito, scomparso nell’aprile del 2002, che ha portato a Parma antiche lucerne romane di diverse epoche, dal II  secolo a.C. fino all’VIII d.C, comprese alcune produzioni siriache. «I nonni di mio marito possedevano alcuni terreni a Calvatone - ha continuato la signora - è così che hanno trovato per caso i primi pezzi: da lì sono stati tramandati a mio marito, che ha poi arricchito la collezione acquisendo pezzi nuovi lungo tutta la sua vita».
 E così da oggi nella pinacoteca, già dotata di una sezione archeologica in ragione dei ritrovamenti compiuti all’epoca dei lavori nell’ex monastero di San Paolo, sarà visibile anche la teca contenente le 27 lucerne di Mario Moretti, che hanno contribuito ad arricchire lo scenario storico, museale ed artistico riferito alle terre padane. 
«Per noi è un onore ricevere questa donazione - ha commentato Barocelli - che testimonia un affetto sincero di queste persone per la città che da sempre hanno amato, anche se poi la vita li ha portati a vivere altrove. Una collezione preziosa, quella che ci è stata donata, che comprende pezzi importanti provenienti dall’antica Bedriacum (Cavaltone), celebre per essere stata teatro nel 69 d.C.  degli scontri per la conquista per potere imperiale tra gli eserciti di Otone, Vitellio e Vespasiano». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

7commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

2commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

1commento

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche