21°

Arte-Cultura

Il racconto della domenica - Una candida colomba

Ricevi gratis le news
0

 Marta Silvi Bergamaschi

Parlava piano piano, due occhi spruzzati di azzurro, un viso bianco, trasparente con appena una linguetta di sole sulle guance. Abitava in uno dei pochi borghi del paese, un pugno di case basse che esibivano antiche persiane e davanzali sempre disposti a ospitare una piantina o un fiore. Estate e inverno. La bambina si chiamava Maria. E sussurrava a sua madre: - Io porto a spasso un nome importante, è vero?- Aveva appena cinque anni. Composta e linda, passeggiava nel borgo con le amichette, possedeva alcuni giocattoli che divideva con le compagne. Nel piccolo paese quieto e isolato si conoscevano tutti. Il tempo lassù si era davvero fermato. 
–Una nostra scelta, diceva arguto il barbiere, da noi si può democraticamente scegliere.- 
I piccoli negozi esistevano ancora: c’erano un fornaio, una drogheria-salumeria, un ferramenta, un calzolaio e una sarta. Il mondo consumistico era laggiù, in pianura, e nessuno ne parlava. Ognuno viveva modestamente, senza lagne e senza invidie. L’immobile silenzio dei monti che circondavano il paese, vaporosi come un respiro, dimenticati dall’avida brama dell’uomo «costruttore», avevano, con la loro austera semplicità, influenzato la vita del paese. Per fortuna, diceva Alessio, il saggio, amante e distributore di libri; conosceva la Divina Commedia e la recitava a memoria, come fosse un disco. Era dicembre. Il Natale ancora non si vedeva nelle piccole strade. Era un’attesa dolce, un’attesa del cuore. Maria chiedeva:- Gesù, mamma, era più povero di noi, vero?- 
-Molto più povero.- -Poverissimo e umile e buono - interveniva il padre. Maria pensava spesso a Gesù. Lo pensava come un fratello maggiore nato povero, eppure ricchissimo: una ricchezza che non si vedeva, ma spargeva intorno doni preziosi: amore, soprattutto. Maria non conosceva esattamente il significato di questa parola. Andò da Alessio, il vecchio saggio e gli chiese: - Dimmi, Alessio, che cos’è l’amore?- 
-La parola è bella anche a pronunciarsi, ma non bisogna abusarne. Chi parla troppo di amore non sa neppure che cosa sia. L’amore si manifesta ogni giorno in piccole azioni generose che fanno, della vita, una vita vera, modesta e consapevole dell’altro che ci sta accanto. Non so se mi sono spiegato. I tuoi occhi, Maria, sono sgranati, penetranti, bagnati di rugiada celeste. Sei una bella bambina, Maria, e fai domande importanti.- 
Le luminarie in quel paese davvero non esistevano. Don Massimo, un giovane, bravissimo prete, alcuni giorni prima del Natale decorava la facciata della chiesa, una piccola chiesa medioevale, di una grande cometa luminosa. Era il suo dono prezioso. 
E i paesani ogni anno esclamavano:- Oh…quanto è bella.- Era il tredici dicembre quando Maria s’ammalò di polmonite. Santa Lucia le aveva portato alcune arance e un libro di fiabe. La bimba sorrise, felice. Il  sedici una febbre altissima se la portò via. Pareva sapesse di morire. Diceva alla mamma:- Gesù mi chiama e io devo proprio andare.- 
Fu sepolta in terra: sarebbe rivissuta sottoforma di fiore. Una splendida viola. Tutti accettarono la morte di Maria con profondo, dignitoso dolore. 
– La morte, disse Don Massimo, è una porta che s’apre sulla via infinita dell’Eterno. - Nel cielo del paese per giorni e giorni volò una candida colomba, bellissima: un volo calmo sulle ali distese, simile a un angelo nato da poco. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro