12°

Arte-Cultura

Sepúlveda e le sue storie marginali

Sepúlveda e le sue storie marginali
0

di Giuseppe Martini

Il luogo comune secondo il quale in Italia si legge poco crea timori inconsulti nelle case editrici, specialmente quando si tratta di titolare libri stranieri tradotti.
Per esempio, l’ultimo di Sepúlveda è una raccolta di racconti alla quale l’edizione Guanda dà il titolo del primo della serie, «Ritratto di gruppo con assenza», forse perché si è considerato che tradurre alla lettera l’originale «Historias marginales II» fosse troppo poco appetibile sullo scaffale della libreria, tanto più con quel numeretto romano che rimanda a qualcosa d’indefinito.
Storie marginali, oibò. Invece «Ritratto di gruppo con assenza» si pensa che possa alludere a un poetica generica e suggestiva, dando modo a Guido Scarabottolo di fare un bel disegno per la copertina e al lettore di lasciarsi intrigare: ma in effetti i libri di Sepúlveda li comprano in gran parte i suoi fans, che certo non si fermano di fronte a delle historias marginales.
Ma chissà, forse è meglio così: se questo libro può guadagnare qualche nuovo lettore a Sepúlveda, più di quelli già catturati a novembre durante il suo tour milanese, almeno l’occasione è quella di una scrittura appagante e molto più vicina al Sepúlveda migliore, quello de «Il vecchio che leggeva romanzi d’amore», la cui genesi è narrata proprio nel racconto che dà il titolo alla raccolta.
Buona notizia. Chi scrive non ha mai sopportato la «Storia di una gallinella» e ritrovare il Sepúlveda ispido e ironico, riottoso ai compromessi e disincantato, assume un sapore squisitamente fuori moda.
Tra l’altro abbiamo detto racconti ma in realtà si tratta di pagine di diario narrativizzate, un genere che di recente ha una certa fortuna in area latinoamericana, e anche questo sarebbe un bel tema da approfondire, dal momento che se, come scrive Sepúlveda, la finzione prosegue la realtà, sembra proprio che in questo modo l’autore prosegua i propri personaggi, quei personaggi che erano i protagonisti nelle prime historias marginales del 2000 (in Italia «Le rose di Atacama») e ora si incrociano con lo scrittore, ne spiegano gesti e pensieri, addirittura rientrano nella vita, come la giornalista insipiente che in un racconto-verità scambia lo scrittore cileno per Kapuscinski. Questi momenti minimi ma non minimalisti sono il pane del Sepúlveda migliore, che ama i personaggi e le situazioni ai margini della realtà, una realtà che è convenzione generale, segno di un tempo corrotto.
Caro lettore, però, non ingannarti. Sepúlveda non fa che proseguire sulla scia di «Una sporca storia» (2007) e approfondire la propria disposizione per il turismo etico, che trova nella degenerazione della modernità il suo capo d’imputazione più evidente, oggettivizzato nella contaminazione della natura, nella nuova borghesia finto-intellettuale, nel rimpianto per un passato fatto di oggetti emozionanti, nel ricordo indignato per i crimini della dittatura.
Ne risulta uno stile a due facce: quello gustoso e rude di risentimento pacato, e quello che si ferma al bozzettismo di una realtà quasi fiabesca.
A marcare assenza è stavolta, fatto non marginale, una scrittura che sappia sorprendere con novità. 

Ritratto di gruppo con assenza
Guanda, pag. 157,  16,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia