21°

31°

Arte-Cultura

Ammaniti, giù in cantina, al buio per "rinascere"

Ammaniti, giù in cantina, al buio per "rinascere"
0

di Camillo Bacchini
Dopo il buio esistenziale di «Come Dio comanda» e quello coatto e violento di «Io non ho paura», ancora tanto buio nell’ultimo romanzo di Niccolò Ammaniti «Io e te», edito da Einaudi (124 pag., 10 euro).
Un buio cercato, difeso, nel quale crogiolarsi. Una penombra concreta e densa come un’esalazione stagnante e al tempo stesso carica di significato. Un adolescente introverso sino all’inverosimile racconta ai genitori una bugia: d’essere stato invitato alla settimana bianca organizzata dai compagni di classe; prospettiva: sole, neve, aria frizzante, aperture naturali. Invece va a rintanarsi in cantina e lì rimane sette giorni. Non a caso un grande scrittore come Conrad ha definito linea d’ombra il diventare grandi. Superamento del buio. Delle paure.
Lorenzo - è questo il nome del giovane protagonista, che narra in prima persona la propria storia - ritrova nella cantina quella solitudine dalla quale psicologi improvvisati, genitori ed insegnanti vogliono strapparlo. Circondato da quegli oggetti dimenticati, polverosi, scivolati nel subconscio dell’edificio, si trova come sceso ad un livello onirico.
Come nel film di Christopher Nolan, «Inception», in cui i personaggi percorrono pericolosamente con sogni indotti i diversi livelli dell’inconscio, Lorenzo si è fermato, per fortuna, al primo livello.
Riuscirà ad uscirne? Chissà, forse qualcuno potrebbe venire a scovarlo, magari fortunosamente, per caso e senza saperlo. Una persona dimenticata; come quegli oggetti - frammenti di vita ripudiata. E di sesso femminile.
Pochi scrittori, come Niccolò Ammaniti, riescono a darci ritratti così vivi di quel periodo incerto e fragile che anticipa di qualche anno il nostro ingresso nel mondo degli adulti. Già, gli adulti. Gli altri. I diversi, quelli che giudicano. Quelli che hanno potere. Come appare il mondo di fuori visto dalle viscere della coscienza e del palazzo di Lorenzo? Estraneo, come si sente lui. Casa d’altri. Il bivio è cruciale. O rimanere per sempre prigioniero di sé, o andare incontro al mondo, una volta per sempre. Tra angosce psichiche e squallore sociale, tenere allusioni sessuali e ingenuità infantili, l’autore ci regala la storia di una seconda rinascita.
Io e te - Einaudi, pag. 124,  10,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse