-3°

Arte-Cultura

Parma: un settembre a tutta cultura

Parma: un settembre a tutta cultura
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa


Anche quest’anno in settembre il centro di Parma si trasformerà in un grande
salotto culturale. Cresce l’attesa per la seconda edizione di “Settembre
italiano. Letteratura, arte, musica e costume nel centro storico di Parma”,
la fortunata manifestazione culturale promossa dall’Agenzia agli eventi
culturali speciali del Comune di Parma, che nel 2007 aveva fatto registrare
uno straordinario successo di pubblico.
“Visto il notevole consenso manifestato dai parmigiani – spiega Luca Sommi,
Responsabile dell’Agenzia eventi culturali speciali –  quest’anno abbiamo
deciso di potenziare il calendario, aggiungendo un quarto giorno di
incontri: il nostro obiettivo è sempre quello di coniugare qualità e varietà
di contenuti, in modo da favorire, attraverso un dibattito di alto livello,
un bilancio sulla situazione del nostro Paese, alla ripresa delle attività
dopo la pausa estiva. I temi spazieranno dalla storia alla letteratura,
dall’attualità all’arte”.
Gli incontri si terranno dal 4 al 7 settembre tra via Farini e Piazza
Garibaldi. I costi della manifestazione sono interamente coperti dagli
sponsor: Fondazione Cariparma (main sponsor), Antares, WELLFIT, Real Group,
insieme ad Enìa e Matrem (sponsor tecnici).
IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI – Anche quest’anno tanti ospiti di prestigio
saranno protagonisti delle serate di “Settembre italiano”. Si comincia
giovedì 4 settembre alle 18,30 in via Farini, con un incontro dal titolo “La
notizia prima di tutto”: protagonista un volto decisamente noto del
giornalismo italiano, Lamberto Sposini. A seguire, alle 20,30, in Piazza
Garibaldi, il giornalista e scrittore Giordano Bruno Guerri parlerà del suo
recente volume “Gabriele D’Annunzio. L’amante guerriero”. La prima giornata
si concluderà con un personaggio indubbiamente carismatico come Aldo Busi,
che, alle 22,30 in Piazza Garibaldi, si confronterà direttamente con il
pubblico in un incontro davvero speciale: “Botta e risposta con Aldo Busi”
(il giorno dopo, alle 10,30, al Ridotto del Regio, Busi terrà anche una
speciale lettura di un suo testo ancora inedito).
Venerdì 5 settembre, spazio a nuovi temi, con altri personaggi di notevole
spessore. Alle 18,30 in via Farini, lo scrittore Giuseppe Scaraffia porterà
il pubblico alla scoperta di “Dandy e cortigiane”.  Quindi, alle 20,30 in
Piazza Garibaldi, spazio a Paolo Villaggio, che si confronterà con il
pubblico a partire dal suo recente libro “Storia della libertà di pensiero”:
non mancheranno naturalmente riferimenti e proiezioni di parti dei suoi
film. La seconda giornata si chiuderà, alle 22,30 in Piazza Garibaldi, con
“Creativo sovversivo”, un appuntamento davvero speciale con il celebre
fotografo Oliviero Toscani.
Il programma di sabato 6 settembre si aprirà alle 18,30, in via Farini, con
un incontro sul tema “La televisione secondo me”, che vedrà protagonista il
pungente giornalista Alessandro Rostagno. A seguire, alle 20,30 in Piazza
Garibaldi, appuntamento con Giuliana Sgrena: al centro del dibattito l’
ultimo libro della Sgrena, “Il prezzo del velo”. Alle 22,30, ancora in
Piazza Garibaldi, lo scrittore Massimo Fini parlerà del suo recente libro
“Il ribelle dalla A alla Z”, con il suo inconfondibile stile controcorrente.
Anche l’ultima giornata di “Settembre italiano” sarà nel segno del dibattito
di qualità. Domenica 7 settembre si comincerà alle 18,30 in via Farini con
Giampaolo Pansa, che parlerà del suo ultimo libro “I tre inverni della
paura”. A seguire, alle 20,30, in Piazza Garibaldi, appuntamento speciale
con Enrico Ghezzi, che porterà il pubblico alla scoperta di “Paura e
desiderio tra cinema e tv”. Gran finale di “Settembre italiano” nel segno
dell’arte: alle 22,30, in Piazza Garibaldi, Achille Bonito Oliva presenterà
il suo libro “Dialoghi d’artista”, dedicato all’arte contemporanea.

Generazioni Creative
Parma, Parco ex Eridania
11 – 14 settembre 2008
Il legame tra sviluppo delle città e capitale umano è divenuto in questi
ultimi anni cruciale. Le città abitate da persone dinamiche e creative si
sviluppano di più perché capaci di reinventarsi, di adattarsi in maniera più
flessibile in presenza di nuovi scenari e di nuove opportunità. Oggi
intelligenza e creatività sono asset strategici per affrontare le sfide del
futuro e migliorare la qualità delle nostre vite.
Per questo Parma da tempo ha messo in cima alle sue priorità la cultura
intesa non solo come tempo libero, piacere personale o ostentazione di fasti
passati, ma come strumento di sviluppo sociale ed economico, fattore di
attrattività, elemento determinante di riconoscibilità nel mondo
globalizzato.
La cultura, e in particolare la creatività giovanile, come risorsa e
energia, dunque, perché "fare" cultura, cioè produrre cultura ancor prima di
consumarla, significa produrre bellezza e benessere, innovazione e
partecipazione.
Una città che respira e produce cultura, dunque, a partire dal prossimo
autunno, stagione che offrirà un calendario ricco di eventi e appuntamenti
di grande qualità tra cui è d’obbligo citare, oltre alla prima edizione di
Generazioni Creative, anche il Festival Verdi e la mostra del Correggio.
Creare, innovare, ricercare nuovi linguaggi e strade inedite. Queste le
linee portanti della prima edizione di GENERAZIONI CREATIVE, manifestazione
che si terrà presso il Parco ex Eridania dall’11 al 14 settembre realizzata
dal Comune di Parma in collaborazione con il Festival della Creatività di
Firenze e l’Università degli Studi di Parma con il fondamentale sostegno di
Fondazione Cariparma, Enía e Sartori Ambiente.
Un percorso tra disegno, scultura, fotografia, letteratura, video art,
scienza, ricerca, robotica, architettura.
Il Parco ex Eridania diventerà un luogo d’incontro e confronto tra i vari
campi della creatività dedicati ai giovani e al futuro, tra la Parma che
inventa e sperimenta e i grandi nomi internazionali.
Due gli eventi fuori dal Parco: la mostra Graphic Poems presso la Galleria
San Ludovico dall’11 settembre al 5 ottobre e Identity – Identities, frutto
dello scambio culturale con la Montclair University del New Jersey, presso
il Palazzetto Eucherio Sanvitale dal 12 al 28 settembre.
La manifestazione all’interno del parco Ex Eridania si svilupperà nei
seguenti orari:

giovedì 11 settembre ore 18 – 01
venerdì 12 settembre ore 11 – 01
sabato 13 settembre ore 11 – 01
domenica 14 settembre ore 19 – 01

Giovedì, venerdi e sabato sarà a ingresso libero, domenica con biglietto
concerto Jovanotti: (€ 32,00 + € 4,80 diritto di prevendita)
Grandi esponenti e realtà di musica, arte, cultura e scienza parteciperanno
a questa prima edizione di GENERAZIONI CREATIVE...
Nel Teatro Tenda, spazio dedicato alla musica live, si esibiranno, Skye
Edwards (già voce dei Morcheeba) nella sua unica data italiana, Orchestra di
Piazza Vittorio, La Crus, Marracash. Sabato sera inoltre Charlie Gnocchi
proporrà un talk show – happening – provocazione sullo stato della
creatività e anticreatività italiana dialogando con importanti personaggi
dello spettacolo.
Jovanotti concluderà gli appuntamenti musicali con il suo ultimo tour
"Safari" (unico evento a pagamento in programma).
Nella sezione Young Cities Parma si metterà a confronto con un gruppo di
città europee (Tallin, Cardiff, Eindhoven, Ljubljana, Cardiff) che si
pongono come obiettivo la valorizzazione della creatività giovanile e dei
nuovi linguaggi d’espressione.
L’Archivio Giovani Artisti proporrà il meglio della creatività giovanile tra
action painting, danza Hip Hop, aperitivi d’artista, letture da "La Luna di
Traverso".
L’Università degli Studi di Parma mostrerà come la creatività può essere
applicata alla mobilità e alla sicurezza grazie ai sistemi di visione del
VISLAB e alla valorizzazione delle disabilità fisiche grazie al lavoro del
Servizio Le Eliche. Nello Spazio Ambiente saranno percorse le strade
attraverso le quali la creatività architettonica si mette al servizio del
Pianeta.
Mostre dedicate ad alcuni tra i più grandi disegnatori contemporanei come
Schizzo e Pazienza saranno affiancate da esposizioni di giovani artisti
parmigiani e statunitensi così da rafforzare e rendere visibile la
partnership artistica tra le due realtà e metterla a confronto con i nomi
più affermati.
Presso l’esposizione dedicata all’Industrial Design, saranno visibili alcuni
degli oggetti di maggiore successo dello studio Christian Grande
Designworks, vincitore di prestigiosi premi internazionali.
Musica, danza e performance che attraversano ogni campo della
sperimentazione: interazione tra sonorità contemporanee e teatro nello
spazio Note in Movimento, DJ set e visual nel WoW! – Electroclub.

In più uno spazio dedicato all’hip hop.
Associazioni e realtà culturali cittadine proporranno percorsi tra
esposizioni, artisti al lavoro, recupero dei materiali, intrattenimento.
Nello Spazio Incontri alcuni nomi importanti dell’arte e della ricerca
scientifica porteranno le loro esperienze e si confronteranno con il
pubblico. Tra gli altri Omar Galliani e la sua famiglia di artisti, il Parma
Urban Center, il gruppo di ricerca sui neuroni specchio dei professori
Rizzolatti e Gallesi.
Sarà ampio lo spazio dedicato all’incontro tra arte e nuove tecnologie. Una
Videozone con filmati da grandi festival come il Giffoni, video d’autore e
prodotti dei giovani vincitori dei concorsi indetti dal Centro Cinema "Lino
Ventura", un workshop sulla video art tra corpo e immagine e due
installazioni video esterne a cura di Qubic Communication che cambieranno il
volto del parco nelle ore serali. Il Comune di Parma presenterà per l’
occasione il progetto "Second Life in Parma – Road Show 2008".
La radio K – Rock trasmetterà in diretta dal Parco nelle giornate di venerdì
e sabato.
E poi spazi ristoro, un mercatino di artigianato artistico, un parco intero
trasformato in un laboratorio creativo per scoprire, interagire,
sperimentare, inventare.
Per informazioni:
<http://castiglioni.mailupnet.it/frontend/track.aspx?url=http://www.turismo.
comune.parma.it> www.turismo.comune.parma.it
segreteria organizzativa – tel. 0521 218968
IAT – tel. 0521 218889.
Concerto Jovanotti
<http://castiglioni.mailupnet.it/frontend/track.aspx?url=mailto:info@puzzlep
uzzle.it> info@puzzlepuzzle.it
tel. 0521 993628
Ufficio stampa
Aida srl – Firenze
tel. 055 3218449
Anna D’Amico
<http://castiglioni.mailupnet.it/frontend/track.aspx?url=mailto:ufficiostamp
a@aidanet.it> ufficiostampa@aidanet.it
Media Relator: Elisabetta Castiglioni
tel. 06 3225044 – cell. 328 4112014
<http://castiglioni.mailupnet.it/frontend/track.aspx?url=mailto:elisabetta@e
lisabettacastiglioni.com> elisabetta@elisabettacastiglioni.com

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

carabinieri sera

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

2commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Evasione di tasse in Olanda: l'Unione europea apre un'indagine su Ikea

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento