-2°

Arte-Cultura

"Shakespeare? Ascoltiamolo"

"Shakespeare? Ascoltiamolo"
0

Il traduttore e saggista Luca Fontana pubblicherà a maggio 2011 per la casa editrice Il Saggiatore i primi tre testi in edizione tascabile di una serie di nuove traduzioni di Shakespeare. «Molto rumore per nulla», «Sogno della notte d’estate» e «Troilo e Cressida», tenendo fede a quanto prospettato nel suo saggio sulla traduzione del teatro shakespeariano, «Shakespeare come vi piace», daranno inizio a una nuova serie che, a partire dal nome («Shakespeare, traduzioni per il teatro»), propone traduzioni che tengano conto degli aspetti vocali, ritmici, gestuali della lingua shakespeariana.
«Tutto il teatro elisabettiano - afferma Fontana - non era destinato a una lettura a tavolino, ma all’azione viva sulla scena; un testo nasceva per essere emesso da voce e corpo dell’attore e percepito dall’orecchio dello spettatore. E’ interessante che all’epoca non si dicesse andare a ''vedere'' (''to see''), ma a ''udire'' (''to hear'') una commedia. I valori fonici del testo sono spesso veicoli fondamentali del senso». Prima della pubblicazione dei testi sarà possibile «ascoltare» la nuova traduzione di «Molto rumore per nulla» nella nuova produzione di Fondazione Teatro Due che debutterà sabato alle 21 per la regia di Walter Le Moli (con repliche fino al 23).
Nella commedia un gruppo di militari appena tornati dalla guerra si ritrova in un mondo più cortese, prevalentemente femminile, dove si svolgono le vicende di quelli che di solito vengono identificati con i protagonisti: Benedetto e Beatrice, due bisbetici indomabili.
«In realtà - precisa Fontana - si tratta di un testo molto complesso con uno strano rovesciamento di equilibri; i protagonisti sono almeno due coppie simmetriche: Ero e Claudio, Beatrice e Benedetto. Apparentemente l’amore è il motore scatenante, ma come sempre accade in Shakespeare, la commedia altro non è che una tragedia evitata e dietro all’amore si celano problematiche ben diverse: conflitti di sesso e genere,  classe e potere».
I problemi di traduzione emergono subito dai dialoghi di Beatrice e Benedetto: «I due - continua Luca Fontana - sono maestri di ''wit'' (la parola “arguzia” non basta).  E’ quel sottile gioco (tipico della cultura secentesca inglese, ma anche spagnola) di spiazzamento costante del senso; di continuo straniamento delle parole che produce umorismo e, a un tempo, dubbio sulle nostre certezze. Il problema per un traduttore oggi è riuscire a estrinsecare tutti i livelli di ambiguità  sottesi alle parole dei personaggi  e farli arrivare al pubblico». La messa in scena di Walter Le Moli calerà «Molto rumore per nulla» nel clima ottimistico dell’immediato dopoguerra, nell’atmosfera musicale dell’epoca, fatta di boogie woogie, swing e jazz alla Glenn Miller, ispirandosi alla leggerezza della commedia sofisticata  hollywoodiana – da non dimenticare che l’origine del dialogo a rapido ping-pong verbale nella commedia cinematografica americana è proprio il teatro comico shakespeariano. «L’ambientazione scelta dal regista - prosegue il traduttore - ha tutta la mia approvazione; crea un contesto ideale per far emergere i conflitti di cui parlavo prima: rudi maschi tornano dalla guerra e vengono accolti in un mondo più gentile che vorrebbe divertimento e piacere. E invece…».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i carabinieri: ladri in fuga

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

1commento

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Domani, al Tardini (14.30) il Teramo. Le altre partite del Girone B

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

1commento

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Fanno la saltare cassa ma bruciano i soldi e rompono l'auto per la fuga

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti