libri

Lagercrantz alla prova d'appello

Millennium, ecco il quinto volume della serie: il successore di Larsson avrà migliorato la ricetta?

La Gercrantz alla prova d'appello
Ricevi gratis le news
0

Per una parte dei lettori più «fedeli», la serie di Millennium è finita con la morte del suo ideatore, Stieg Larsson e, quindi, con il suo terzo e ultimo libro, «La regina dei castelli di carta». Per tutti gli altri fan del thriller nordico e per tutti coloro che non riescono a fare a meno delle avventure di Mikael Blomkvist e di Lisbeth Salander, è appena arrivato in libreria «L'uomo che inseguiva la sua ombra», il quinto volume della serie, il secondo firmato dal giornalista svedese David Lagercrantz.

Fino a un paio di anni fa, Lagercrantz era noto soprattutto per aver scritto una bella biografia del calciatore Zlatan Ibrahimovic. Ma, a parte un libro sulla morte di Alan Turing, non si era mai cimentato con il thriller. Fino a quando, dopo la morte di Stieg Larsson, la casa editrice svedese Norstedts non lo ha incaricato di scrivere il quarto volume della serie, «Quello che non uccide», pubblicato nel 2015. Quell'anno ricorreva il decimo anniversario dell'uscita di «Uomini che odiano le donne», il primo libro di Stieg Larsson che diede l'avvio a questo straordinario fenomeno editoriale.

La decisione di affidare a un altro scrittore la continuazione della creatura ideata da Larsson ha diviso i lettori e la critica. Non sono mancate polemiche e scambi di accuse su questa operazione, così come non sono mancati i contrasti legali fra la compagna e il fratello dello scrittore morto improvvisamente per un attacco cardiaco a soli cinquant'anni, senza poter vedere lo straordinario successo dei suoi libri, che furono pubblicati postumi.

Prima di morire aveva infatti consegnato all'editore i tre libri iniziali di quella che immaginava come una serie di dieci episodi. Era anche riuscito a impostare il quarto racconto, ma le duecento pagine scritte da Larsson sono finite al centro della battaglia legale fra gli eredi e non sono state quindi utilizzate da Lagercrantz per i suoi nuovi volumi.

E' senza dubbio un'impresa tutt'altro che facile ricreare quel mix di tensione e intrigo, quell'avvincente sequenza di eventi. Eventi a prima vista del tutto slegati fra loro, ambientati tra Stoccolma e la Svezia «profonda», che costituivano l'ossatura dei libri di Stieg Larsson e ne hanno fatto la fortuna. Lagercrantz ha deciso di non discostarsi troppo dalla strada tracciata, sia per quel che riguarda lo stile sia per le ambientazioni e i personaggi. Ha asciugato un po' la trama e questo di per sé non sarebbe un difetto. Ma nonostante tutto, nonostante il buon successo di vendite, con il quarto volume era riuscito a conquistare solo in parte il cuore dei lettori più affezionati dei libri di Stieg Larsson.

Questo «L'uomo che inseguiva la sua ombra», edito come sempre da Marsilio, si apre con Lisbeth in un carcere di massima sicurezza dove deve scontare una condanna. E mentre lei è alle prese con alcune delle più pericolose detenute svedesi, Mikael e la sua rivista Millennium possono raccogliere i frutti di uno scoop che ha portato alla luce un intrigo internazionale. Scoop a cui Lisbeth aveva contribuito in modo decisivo. Nonostante la compagnia non proprio piacevole, in ogni caso, con l'aiuto di Mikael, la giovane hacker inizia un'inchiesta su un misterioso elenco di nomi che risveglia in lei ricordi del proprio tragico passato. Un mix di ingredienti che ricorda i primi libri della trilogia. Ai lettori il compito di giudicare se questa volta Lagercrantz è riuscito a mettere insieme una ricetta che non faccia rimpiangere troppo Stieg Larsson.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande