18°

Arte-Cultura

Duse, sacerdotessa del teatro

Duse, sacerdotessa del teatro
0

 Edda Lavezzini Stagno

«Non conosco l’italiano, ma la Duse ha recitato così bene che sembrava di capire ogni parola. Un’attrice meravigliosa», così Anton Cechov dopo averla vista sul palcoscenico. Fino alla fine di gennaio, Roma, negli spazi del Complesso del Vittoriano, illustra la figura artistica della grande attrice Eleonora Duse.
 Sono in mostra dipinti, bozzetti scenografici, costumi e abiti, fotografie d’epoca, locandine e manifesti, programmi di sala, lettere e telegrammi, oggetti e memorabilia. L’esposizione, «Il Viaggio di Eleonora Duse intorno al Mondo», curata da Maurizio Scaparro, Maria Ida Biggi e Alessandro Nicosia, intende restituire l’immagine complessa della personalità della «Divina» Eleonora nel panorama della cultura italiana e internazionale di fine Ottocento e inizi Novecento, sottolineando l’importanza che la sua presenza ha avuto non soltanto nella vita teatrale, ma anche nella storia sociale e civile del nostro Paese dopo l’unificazione. 
Il percorso espositivo è diviso in due sezioni: una intende mettere in evidenza la vita dell’attrice, la sua biografia nota e meno nota. Mette in luce il «personaggio» Duse. Dalla nascita a Vigevano il 3 ottobre 1858 durante una tournée dei genitori, parte la sua storia, la storia della sua famiglia. 
Le foto ci documentano il mondo di Eleonora figlia. Figlia d’arte che va in scena per la prima volta a quattro anni nella compagnia di giro del padre: deve piangere nella parte di Cosetta nei «Miserabili» di Victor Hugo. Moglie: nel 1881 la Duse sposa (matrimonio brevissimo) il compagno d’arte Tebaldo Marchetti dal quale ha l’adorata figlia Enrichetta. Lettere e foto esposte fanno conoscere le amicizie con personaggi celebri della cultura contemporanea internazionale con cui la Duse intrattiene anche rapporti di stima eà di vario tipo: Giacosa, Matilde Serao, Boito, Alexandre Dumas fils, Verga, Papini, Luigi Pirandello, Sibilla Aleramo, Camille Mallarmé, Rainer Maria Rilke, Bernard Shaw, Edouard Schneider, Isadora Duncan, Edward Gordon Craig, Yvette Guilbert, Aurélien Lugné-Poe, Auguste Rodin e naturalmente Gabriele D’Annunzio, amato fino alla morte avvenuta a Pittsburg il 21 aprile 1924. Gabriele D’Annunzio: attrazione fisica, curiosità intellettuale, interesse pratico? Tutto questo caratterizza la relazione, durante la quale D’Annunzio scrive cinque opere teatrali dedicate all’attrice la quale sostiene finanziariamente le imprese artistiche, ma anche le dissolutezze del suo compagno, amandolo contro ogni ragionevolezza. 
Numerosi sono, infatti, i tradimenti sentimentali e professionali che la Divina sopporterà: l’alcova del Vate continua a essere affollata di donne; i suoi segreti più intimi vengono poi messi nero su bianco nel romanzo «Il fuoco». L’altra sezione della mostra ripercorre la carriera della Duse che dal 1885 al 1924, porta i suoi spettacoli praticamente in tutto il mondo, dal Sud America alla penisola Scandinava determinando ovunque il successo del teatro italiano all’estero. Nella bellissima mostra che dopo Roma, probabilmente proseguirà in altre città fra le quali Firenze, si leggono i pareri e gli apprezzamenti dei tanti personaggi che hanno subito il fascino di questa nostra grande attrice.  La mostra è accompagnata da un imperdibile catalogo Skira ricco di documenti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento