19°

Arte-Cultura

Duse, sacerdotessa del teatro

Duse, sacerdotessa del teatro
0

 Edda Lavezzini Stagno

«Non conosco l’italiano, ma la Duse ha recitato così bene che sembrava di capire ogni parola. Un’attrice meravigliosa», così Anton Cechov dopo averla vista sul palcoscenico. Fino alla fine di gennaio, Roma, negli spazi del Complesso del Vittoriano, illustra la figura artistica della grande attrice Eleonora Duse.
 Sono in mostra dipinti, bozzetti scenografici, costumi e abiti, fotografie d’epoca, locandine e manifesti, programmi di sala, lettere e telegrammi, oggetti e memorabilia. L’esposizione, «Il Viaggio di Eleonora Duse intorno al Mondo», curata da Maurizio Scaparro, Maria Ida Biggi e Alessandro Nicosia, intende restituire l’immagine complessa della personalità della «Divina» Eleonora nel panorama della cultura italiana e internazionale di fine Ottocento e inizi Novecento, sottolineando l’importanza che la sua presenza ha avuto non soltanto nella vita teatrale, ma anche nella storia sociale e civile del nostro Paese dopo l’unificazione. 
Il percorso espositivo è diviso in due sezioni: una intende mettere in evidenza la vita dell’attrice, la sua biografia nota e meno nota. Mette in luce il «personaggio» Duse. Dalla nascita a Vigevano il 3 ottobre 1858 durante una tournée dei genitori, parte la sua storia, la storia della sua famiglia. 
Le foto ci documentano il mondo di Eleonora figlia. Figlia d’arte che va in scena per la prima volta a quattro anni nella compagnia di giro del padre: deve piangere nella parte di Cosetta nei «Miserabili» di Victor Hugo. Moglie: nel 1881 la Duse sposa (matrimonio brevissimo) il compagno d’arte Tebaldo Marchetti dal quale ha l’adorata figlia Enrichetta. Lettere e foto esposte fanno conoscere le amicizie con personaggi celebri della cultura contemporanea internazionale con cui la Duse intrattiene anche rapporti di stima eà di vario tipo: Giacosa, Matilde Serao, Boito, Alexandre Dumas fils, Verga, Papini, Luigi Pirandello, Sibilla Aleramo, Camille Mallarmé, Rainer Maria Rilke, Bernard Shaw, Edouard Schneider, Isadora Duncan, Edward Gordon Craig, Yvette Guilbert, Aurélien Lugné-Poe, Auguste Rodin e naturalmente Gabriele D’Annunzio, amato fino alla morte avvenuta a Pittsburg il 21 aprile 1924. Gabriele D’Annunzio: attrazione fisica, curiosità intellettuale, interesse pratico? Tutto questo caratterizza la relazione, durante la quale D’Annunzio scrive cinque opere teatrali dedicate all’attrice la quale sostiene finanziariamente le imprese artistiche, ma anche le dissolutezze del suo compagno, amandolo contro ogni ragionevolezza. 
Numerosi sono, infatti, i tradimenti sentimentali e professionali che la Divina sopporterà: l’alcova del Vate continua a essere affollata di donne; i suoi segreti più intimi vengono poi messi nero su bianco nel romanzo «Il fuoco». L’altra sezione della mostra ripercorre la carriera della Duse che dal 1885 al 1924, porta i suoi spettacoli praticamente in tutto il mondo, dal Sud America alla penisola Scandinava determinando ovunque il successo del teatro italiano all’estero. Nella bellissima mostra che dopo Roma, probabilmente proseguirà in altre città fra le quali Firenze, si leggono i pareri e gli apprezzamenti dei tanti personaggi che hanno subito il fascino di questa nostra grande attrice.  La mostra è accompagnata da un imperdibile catalogo Skira ricco di documenti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017