22°

Arte-Cultura

Quei 45 giorni che Parma visse in «fiduciosa attesa»

Quei 45 giorni che Parma visse in «fiduciosa attesa»
0

Il periodo tra il 25 luglio e l’8 settembre 1943, ricordato come il governo dei 45 giorni, cambiò il destino del nostro Paese nella Seconda guerra mondiale. In quel mese e mezzo, che coincise con la fine del regime fascista, la popolazione italiana poteva soltanto coltivare sentimenti di speranza e di attesa verso un futuro più roseo. S'intitola proprio «La “fiduciosa attesa”» il volume di Fiorenzo Sicuri che, attraverso una visione imparziale, ricostruisce quel che accadde a Parma in quei 45 giorni cruciali che vanno dalla caduta di Mussolini alla firma dell’armistizio. Il titolo scelto dall’autore, proviene da una frase - tratta da un articolo apparso sulla «Gazzetta di Parma» il 1° agosto 1943 - che cercava di esprimere lo stato d'animo dei parmigiani di fronte governo presieduto dal maresciallo d’Italia Pietro Badoglio. Il volume - edito da Uni.Nova - è stato presentato nella sala ragazzi della Biblioteca Ilaria Alpi. «Questa - precisa l'autore - è la prima ricostruzione di quei 45 giorni che viene realizzata nella nostra città, seguendo principalmente un metodo analitico: la mia visione della storia di Parma cerca di essere il più possibile oggettiva, senza menzogne e senza omissioni. Da questo punto di vista la storiografia locale parmense soffre in generale, con le lodevoli eccezioni del caso, di numerose imperfezioni per ciò che riguarda lo studio del Novecento e, in particolare del fascismo, dell’antifascismo e del periodo tra il 1943 e il '45, dove generiche esposizioni si alternano o si intrecciano con descrizioni lacunose e approssimative, talvolta fallaci». Tanti personaggi, tanti aneddoti. Come quello dell'impiegato del Consorzio Agrario, Gislamerio Pegoraro: il giorno dopo la caduta del regime, cominciò a rimuovere tutti i simboli del fascismo che si trovavano nel suo ufficio, pronunciando invettive contro il duce e i fascisti: «Ci vorrebbe Alberto Sordi per descrivere al meglio la scena», annota Sicuri. Il volume, nelle intenzioni dell’autore, dovrebbe essere il preludio di un lavoro più ampio: «Spero di aver messo le premesse - per cominciare ad indagare in maniera più sistematica su ciò che è avvenuto dopo l’8 settembre, perché a differenza di altre realtà, la provincia di Parma non ha mai prodotto una storia della guerra civile che abbia una sua compiutezza». Storico Fiorenzo Sicuri ripercorre il periodo del governo Badoglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon