Arte-Cultura

Sanguineti: "La rabbia" non uscì perché Guareschi era antiamericano

Sanguineti: "La rabbia" non uscì perché Guareschi era antiamericano
0

Perché "La rabbia" nel 1963 sparì dalle sale cinematografiche? Più che per le posizioni di sinistra di Pier Paolo Pasolini, furono le posizioni dichiaratamente antiamericane di Giovannino Guareschi. Lo pensa Tatti Sanguineti, ideatore della ricostruzione de "La rabbia" di Pasolini, portato a Venezia da Giuseppe Bertolucci. «Il film sparì subito, l’ipotesi più probabile è che lo abbiano cancellato dalle sale perché la parte di film di Guareschi era violentamente antiamericana - dice Sanguineti -. Non dimentichiamo che a distribuirlo era la Warner».

Nel film di Guareschi, la voce di Carlo Romano, il doppiatore di Don Camillo, dice sette volte «Signor presidente!», ma nelle immagini si vede Jacqueline Kennedy.  «Senza contare che, mentre viene suonato l’inno della Marina Americana, ci sono le immagini di neri che ballano – prosegue Sanguineti – e che Guareschi afferma che c'è stato il Processo di Norimberga, ma gli americani dovevano stare sul banco degli imputati».

Riguardo alle polemiche che hanno portato alla richiesta e alla consegna di dimissioni di Giuseppe Bertolucci (che aveva definito "razzista" l’intervento cinematografico di Guaresci), Sanguineti sottolinea che, più che razzista, «Guareschi, da monarchico-anarchico qual era, si poteva definire colonialista. Rimpiangeva i tempi in cui l'Algeria era francese, la sua era una visione del mondo ottocentesca, sosteneva che lo sbaraccamento dell’Europa dall’Africa avrebbe prodotto una serie di problemi. Il film del 1963, comunque, era già uscito in versioni separate – aggiunge Sanguineti -. L’Arci, ad esempio, negli anni sessanta distribuiva soltanto la versione di Pasolini. A Trieste, nelle zone missine e tricolori, invece Bontempo girava solo con la versione di Guareschi. In Francia, infine, è uscito solo quella di Pasolini».

Sanguineti propone all’Istituto Luce una nuova edizione de "La Rabbia" di Guareschi, accompagnata dal libro "Italia provvisoria", collage di vignette, documenti, foto, montate da Guareschi nel 1947 e uscito negli anni Sessanta, «un collage, una sorta di presceneggiatura del film».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti