-2°

Arte-Cultura

Alla scoperta della posta ai tempi del Ducato

0

Comunicato stampa 

Il ciclo di 12 conferenze organizzato quale evento collaterale alla mostra 1860: prima e dopo. Gli artisti parmensi e l’Unità d’Italia - esposizione realizzata da Fondazione Cariparma in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia - prosegue domani, 3 febbraio, alle 17,30 a Palazzo Bossi Bocchi, con il secondo appuntamento in calendario. Relatore della seconda conferenza sarà Liliano Lamberti (noto collezionista e studioso filatelico) con un intervento intitolato "La storia postale parmense tra Ducati e Regno d’Italia".
La posta negli ultimi anni degli Stati Parmensi, con le successive annessioni al Regno di Sardegna e al Regno d'Italia è stata infatti partecipe a cambiamenti epocali, sia con le emissioni dei primi francobolli, il 1° giugno 1852, sia con le trasformazioni dei servizi dovuti al costante ammodernamento delle vie di comunicazione.

Un percorso affascinante - seppur poco conosciuto dal grande pubblico - ad evidenziare, con forte immediatezza storica, momenti significativi quali, tra i tanti, il contributo degli artisti locali (tra cui Donnino Bentelli, il maggiore incisore dell'epoca, e Paolo Toschi, Direttore dell’Accademia delle Belle Arti di Parma) alla realizzazione dei francobolli ducali, oppure la rapida scomparsa dei francobolli con il giglio borbonico, prontamente sostituiti, dopo la seconda guerra d’indipendenza, con le emissioni del Governo Provvisorio e del Regno di Sardegna.

L’intero ciclo di conferenze - dedicato a diversi aspetti del periodo storico a cavallo del 1860 e guidate da specialisti di vari settori della storia e della storia dell’arte - è ad ingresso libero; ciascun appuntamento prevede inoltre una visita guidata gratuita alla mostra.

Le prossime conferenze:

Giovedì 10 febbraio
Carlo Mambriani, Riforma del gusto e riforma urbana tra Ducato e Regno.

Giovedì 17 febbraio
Mariangela Giusto, La scuola di Toschi tra tutela e riproduzione.

Giovedì 24 febbraio
Francesca Sandrini, Glauco Lombardi e i secondi Borbone: la fine di un ducato tra collezionismo e rivendicazioni.

Giovedì 3 marzo
Marco Capra, Verdi e la musica a Parma alla prova dell'Unità d’Italia.

Sabato 5 marzo
Giovanna Damiani, Fervore patriottico e disincantato realismo nella pittura dei Macchiaioli.

Giovedì 10 marzo
Maria Angela San Mauro, Cecrope Barilli al Quirinale.

Giovedì 17 marzo
Vanja Strukelj, Parma 1870 nel sistema delle esposizioni nazionali.

Giovedì 24 marzo
Antonella Gigli, Collezioni risorgimentali ai Musei Civici di Palazzo Farnese a Piacenza.

Sabato 26 marzo
Alessandro Malinverni, Gli artisti piacentini prima e dopo l’Unità nazionale.

Mercoledì 30 marzo
Andrea De Pasquale, La biblioteca dei Borbone-Parma, da raccolta  privata a patrimonio della Nazione unita.

La mostra
1860 prima e dopo. Gli artisti parmensi e l’Unità d’Italia
Parma, Palazzo Bossi Bocchi, 15 gennaio-27 marzo 2011

Orari: martedì-domenica, 10/12,30 e 15,30/18

Ingresso libero - Contatti: 0521-532108 - www.fondazionecrp.it


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria