10°

23°

Arte-Cultura

Oggi il "mal d'Africa" è qui

Oggi il "mal d'Africa" è qui
Ricevi gratis le news
0

Tiziano Marcheselli

Il mal d’Africa non è una tradizione letteraria, poetica o folcloristica: il mal d’Africa, con tutte le possibili varianti e le conseguenze a seconda della sensibilità degli individui, esiste veramente, ed è qui, a testimoniarlo di persona, la pittrice Morena Negri, che espone in mostra personale fino al 16  febbraio nell’Antica Farmacia San Filippo Neri, nell’ambito di Art’Emilia, in vicolo San Tiburzio 5.
Il titolo della mostra è «Anime selvagge» e il filo conduttore è ben preciso: i soggetti sono tutti animali africani; soprattutto leoni e leonesse, ma anche zebre ed elefanti, bufali e ghepardi, raccontati nei momenti più significativi della loro giornata, dall’abbeverata alla lotta per la sopravvivenza, dall’attesa prima della caccia alle scene di gruppo, dove tutto può cambiare in un attimo.
«Mi sono avvicinata alla pittura nel 1995, frequentando a Parma la Scuola d’arte Canforini - dice la Negri - e quello che iniziò come uno svago, si rivelò per me una vera passione; la pittura come diverso strumento di espressione per le mie emozioni più forti. Sono un’appassionata viaggiatrice, adoro conoscere popoli e culture diverse, perdermi in luoghi senza tempo; vivo il viaggio come un profondo arricchimento interiore. Sono proprio i ricordi e le esperienze di viaggio, immagini indelebili nella mia mente, a essere soggetto dei miei ultimi lavori. Nel 2006 mi avventurai in Africa per la prima volta e da quel momento me ne innamorai. Tutt’oggi vivo con la costante nostalgia di quei luoghi così autentici, cercando, appena mi è possibile, di ritornarvi. Con questo mio ultimo lavoro desidero esprimere la bellezza, l’energia e la potenza della natura selvaggia, per trasmettere anche solo un riflesso delle emozioni che l’Africa sa donare a chi la ama tanto come me».
È sicuramente una dichiarazione di poetica importante, che sconfina con l’arte, e diventa un tutt’uno quando analizziamo questi dipinti (alcuni anche di grandi dimensioni, come obbligano le enormi dimensioni del paesaggio africano) realizzati con amore, con le leonesse che, mentre si dissetano, ti guardano negli occhi.
«Qui in Africa - dice sempre la pittrice - la mente può tornare ad essere libera, libera di volare». E così il dialogo continua anche a distanza, coinvolgendo pure lo spettatore che, attraverso questi dipinti che appaiono come un quadro unico, unico di disegno e di colore, riesce a introdursi in un’atmosfera affascinante, quella di terre lontane e poco abitate, di tramonti struggenti, di ritorno al primitivo (non dimentichiamo che artisti come Picasso e Brancusi hanno attinto a piene mani dall’antica scultura africana).
«Amo perdermi nelle terre africane - dice ancora la Negri - vivere con i ritmi della natura, cogliere ogni momento e ogni sfumatura che lo stupefacente regno animale generosamente mi concede». Una personale, quindi, di notevole coerenza e, dal punto di vista della tecnica, di qualità, anche se l’artista sa impegnarsi pure in altri soggetti e usa il disegno, la matita, la penna, il carboncino, per creare un’«ossatura» ai propri dipinti. Una personale che rappresenta una ventata d’aria pulita nel bel mezzo della società dei cellulari e dei computer, falsa e meccanicistica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte