Arte-Cultura

Barbone e Marchini: opere "di forma e di pensiero"

Barbone e Marchini: opere "di forma e di pensiero"
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali
Due artisti dalle diverse forme espressive sono «accomunati» nella mostra «Di forma e di pensiero», visibile fino al 20 febbraio, a Palazzo Giordani, primo appuntamento del 2011 della rassegna «Arte a Palazzo». Scultore e ceramista Gaetano Barbone, pittore Mauro Marchini, entrambi nati a Parma, legati per ragioni diverse all’Istituto d’arte «Toschi», danno in questo percorso a due, una significativa indicazione del loro lavoro recente, dentro le «differenze» di una ricerca fatta, come suggerisce il titolo dell’esposizione, di forme e di pensiero. Sono forme femminili che si mostrano senza veli, sospese nel racconto di un attimo, quelle delineate nelle opere di Marchini, in un rapporto aperto con lo stesso autore che dà avvio alla mostra offrendo la propria immagine a fianco della modella, il cui corpo è filtrato dalle trame di antichi segni tribali e il volto coperto da una maschera. Dietro la forma, composta con mano sicura e attenta nel tratto - Marchini ha insegnato Anatomia e figura disegnata al Liceo artistico di Cremona e Discipline pittoriche all’Istituto d’arte di Parma - si fa strada la ricerca non solo formale che si svolge nelle opere successive, fra colate di colore quasi a coprire ciò che sta dietro all’idealità di una figura, della stessa tensione emotiva, in un contrasto aperto tra armonia e irriverenza del gesto. Maestro d’arte in decorazione pittorica Gaetano Barbone, ha scoperto grazie ad alcuni ceramisti di talento l’antica tecnica raku che è entrata nelle opere più recenti anche se il percorso intrapreso nella ceramica lo ha portato a espressioni diverse. Nelle opere esposte, fra ceramica e tecnica raku, l’accento cade sull'effetto tridimensionale della materia che gioca sulla composizione di cromie e forme astratte, sulla «lucentezza» del materiale intriso di caldi colori fino a toccare il pensiero interiore. Emerge l’effetto visivo di un «gioco» che guarda con singolare interesse all’invenzione, al provare e riprovare, scoprire e ideare, delineandosi nelle «differenze» dei due protagonisti, tanto «diversi» di «forme» e di «pensiero» da poter essere accomunati in un’unica idea, quella che l’espressione artistica, se coerente, permette di unire non solo le similitudini ma anche le divergenze creative, aprendosi a nuove suggestioni.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra