-1°

Arte-Cultura

"Donna oggi", quando l'arte è femminile

"Donna oggi", quando l'arte è femminile
0

 Roberta Vinci

Un arcobaleno di creatività femminile, amicizia e solidarietà trova luce nelle opere della mostra itinerante «Donna oggi». L’evento organizzato del Soroptimist International d’Italia, patrocinato dal Comune, farà tappa nella «nostra» città da sabato al 28 febbraio, nella Galleria centro Steccata (via Garibaldi 23). Un insieme di opere di 48 artiste «soroptimiste» per raccontare l’universo femminile nelle sue molteplici sfumature. «La mostra vuole far conoscere alla società la valenza, la forza e l’efficacia dell’arte femminile - spiega Cinzia Camorali, socia del Soroptimist international club di Parma e organizzatrice della tappa cittadina -, la donna è la vera protagonista, non solo come artista, ma in quanto tema dominante delle opere». 
In città la mostra ha trovato il supporto della presidente del «club di Parma», Ornella Cappelli, dei membri del consiglio e di tutte le socie del club. Il messaggio che traspare dalle rappresentazioni è quello di una donna attiva, dinamica, motivata e impegnata nella società e nel mondo; una donna che parla sé, delle proprie sofferenze e delle proprie speranze. «Un percorso artistico che cela messaggi ed emozioni precise - afferma Cristina Sassi, assessore comunale all’Ambiente -, e che ha un valore aggiunto in quanto realizzata a scopo benefico». 
Il ricavato della vendita dei cataloghi e delle opere, che saranno messe all’asta, a settembre a Milano al termine del tour, sarà utilizzato per la ricostruzione del Mubaq, il Museo dei bambini dell’Aquila, distrutto dal terremoto. L’impegno dell’associazione femminile e la valenza dell’iniziativa è stata riconosciuta dal presidente della Repubblica con una lettera e una medaglia che accompagnano la mostra. «Speriamo l’iniziativa sia solo la prima di una lunga serie - aggiunge Ludovica Davighi, consigliera del Soroptimist International Club di Parma -, per aiutare e sostenere bambini, in questo caso i “piccoli” dell’Aquila». E ancora: «Per non dimenticare che anche in Italia ci sono realtà che necessitano del nostro aiuto». Amore per l’arte e generosità si fondono. «Un mix nel quale la percezione del godimento artistico - conclude la Camorali -, diventa inscindibile dal messaggio trasmesso».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria