15°

Arte-Cultura

Le nature morte della "scuola Canforini"

Le nature morte della "scuola Canforini"
1

Fino al 1º marzo è aperta, alla galleria antiquaria Sergio Felisi di strada XXII Luglio 19, la mostra di pittura della Scuola Canforini, dedicata quest’anno alla «natura morta». Le allieve sono 22 e, sotto la guida di Mariangela Canforini e Francesca Ferrari, si sono bene impegnate, realizzando opere professionali interessanti, che nulla hanno da invidiare a quelle di artisti già noti.
Le espositrici sono: Grazia Adorni, Paola Agnetti, Ilaria Bercini, Graziella Bonini, Carlotta Bonora, Renée Bormioli, Patrizia Bulloni Serra, Mara Carrescia, Prima Rosa Catellani, Cecilia Maria Chiari, Rosanna Grasselli, Annary Leoni, Maria Paola Mason, Silvia Mazzacurati, Daniela Meregalli, Morena Negri, Antonietta Parmeggiano, Elena Rastelli, Margherita Ravetta, Bettina Savani, Silvia Tanara e Nené Vezzani. In evidenza la composizione di scarpette rosse su tastiera di pianoforte di Silvia Mazzacurati; le robuste «zucche» di Silvia Tanara, la materia sempre viva di Morena Negri, che ha appena concluso una personale originale e di qualità dedicata all'Africa; le ritmiche «caffettiere» di Antonietta Parmeggiano; le ritmiche «conchiglie» di Ilaria Bercini.
E, ancora, la «frutta» saporosa di Margherita Ravetta e Rosanna Grasselli; il «nodo» astratto di Renée Bormioli; le «cipolle» di Paola Agnetti e Daniela Meregalli; le «uova» di Maria Paola Mason; i «rami» di Mara  Carrescia; il panciuto «bicchiere» di Bettina Savani.
Ma tutte, in generale, sono ben composte e tecnicamente elaborate queste nature morte che le signore e signorine della scuola d’arte Canforini hanno dipinto appositamente per la mostra da Felisi; e, visto che la galleria è un noto centro di antiquariato, questi quadri bene si inseriscono in una tradizione culturale che ha sempre visto la natura morta tra i protagonisti di tutti i secoli, dai magici fiamminghi fino a oggi (e a Parma abbiamo visto interessanti nature morte di notevoli artisti come Proferio Grossi, Amerigo Gabba e Claudio Spattini, depositari della tradizione dei Donnino Pozzi e Bruno Zoni). T. M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maurizio grelli

    27 Marzo @ 17.32

    Interessante notizia e lodevole iniziativa ma, sorvolare su un dipinto sconosciuto del Vostro concittadino Donnino Pozzi, poco tempo fa a Voi (redazione) segnalato con tanto di foto, mi sembra una grossa lacuna ed una mancanza per tutti i parmensi appassionati di arte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv