19°

31°

Arte-Cultura

Raccolta di poesie: viaggio in «rosa» tra epoche diverse

0

 Un viaggio che incrocia Parma, Londra e Torino. E la storia di due donne che, seppur protagoniste di epoche diverse, sembra seguire la stessa trama. Ornella Trevisan, parmigiana, classe 1957, ha presentato, alla libreria Mondadori dell’Euro Torri, la raccolta di poesie «Donna Ignota-The poems and Life of an Italian Emigrant», da lei curata e che raccoglie la produzione di Giuseppina Franco Tall, nata a Torino nel 1887 ed emigrata in Inghilterra nel periodo fra le due guerre. 

«L'incontro con questa donna straordinaria è nato davvero per caso - ha spiegato la Trevisan -: il dipartimento di tipografia e disegno dell’Università inglese dove lavorava mio marito, lo scrittore Peter Robinson, aveva chiesto a lui di occuparsi di scrivere un’introduzione alle poesie di questa donna che, nonostante la mancata istruzione che non aveva potuto ricevere per motivi familiari, aveva dedicato tutta la vita a scrivere versi. Ma mio marito era molto impegnato in quel periodo, così passò l’incarico a me, che non mi ero mai cimentata in una cosa del genere, avendo una laurea in Biologia».
Ma la cultura umanistica e quella scientifica, per la Trevisan, sono strettamente legate. E così Ornella accetta la sfida e comincia a leggere i versi della Franco Tall, scoprendo di avere cose in comune con la «scrittrice» torinese. «Entrambe abbiamo sposato il nostro insegnante d’inglese - continua la Trevisan - ed entrambe, anche se per motivi diversi, siamo emigrate in Inghilterra, pur restando sempre molto attaccate alla nostra terra natia: lei a Torino, io a Parma». 
 
Pubblicate da «Bilingual Edition», le poesie di «Donna Ignota» parlano di amore e matrimonio, di rapporto con i figli, di eventi storici e storia sociale. «Versi in cui più che poesie astratte - continua a spiegare la curatrice - ho trovato la vera storia della vita di Giuseppina: una donna tenace, determinata , che non rinuncia alla sua passione per la cultura anche se non sempre può permettersi di coltivarla come vorrebbe». Le poesie della Franco Tall, un centinaio in totale, sono state scritte in italiano; in seguito, dopo la sua morte - avvenuta a Londra nel 1952 -, la figlia Marion ha voluto che i versi della madre venissero tradotti anche in inglese. «Scrivere l’introduzione di questo libro è stata davvero una bellissima avventura - ha concluso la Trevisan - leggere i manoscritti e le poesie di "Pina", infatti, mi ha permesso di rivivere un periodo della storia antica attraverso gli occhi di questa donna così speciale». i.g.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

3commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

1commento

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

6commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

26commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

Lavoro

"Furbetti del cartellino": 50 indagati a Piacenza

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat