10°

17°

Arte-Cultura

La lezione di Armando Marchi: farsi domande e capire gli altri

La lezione di Armando Marchi: farsi domande e capire gli altri
Ricevi gratis le news
0

 Augusto Schianchi

Armando Marchi è stato un intellettuale trasversale. E il suo libro di saggi pubblicato postumo, «Il dragomanno e il dilemma del senso»,  lo dimostra ampiamente. Con una vocazione intima per la filosofia (ma i meccanismi della carriera accademica sono spietati), Marchi è stato dirigente editoriale ed esaurita quell’esperienza, è poi diventato manager di una grande impresa industriale. I saggi raccolti riflettono questa duplice esperienza; rimbalzano dalle risorse umane ai cambiamenti organizzativi, con un grande fattore comune: l’attenzione alle persone.  Sullo sfondo il sogno olivettiano dell’impresa come comunità, e la Barilla, con le sue radici affondate nella tradizione di un cibo che si è fatto cultura, impegnata nell’esplorazione di un futuro nel quale esserci (per usare l’espressione heideggeriana più amata da Armando). I saggi scaturiscono dalle diverse esperienze professionali e dai contesti in cui Armando si è trovato, per l’appunto, ad esserci; il filo di lettura non può essere costituito dalla ricerca di un’assoluta coerenza rispetto ad uno sguardo immutabile.
 La coerenza nell’esposizione va ricercata nell’autenticità dello sguardo, e questo è ancor più vero per Armando, nella continuità del suo interrogarsi. In questo risiede non solo il filo dei suoi scritti, ma il senso compiuto della sua biografia intellettuale e anche personale.  
Il suo sguardo rivelava un’inquietudine profonda, nella ricerca di una comprensione del mondo che andasse sempre oltre le apparenze di motivazione semplici ed immediate. Alla presentazione di questo libro, Guido Barilla ha detto: «Abbiamo dialogato per anni con Armando; spesso avevamo la percezione che Lui non capisse la dinamica della vita aziendale. Ma Lui aiutava noi a capire noi stessi». Ogni commento ulteriore sarebbe superfluo. Armando rilanciava sempre con nuove domande, senza mai pervenire alla tranquillità di un approdo. E’ evidente che questo approccio «è incompatibile» con la necessità di decisioni da parte dell’impresa. D’altra parte, proprio di questo l’impresa ha bisogno se vuole «cambiare per esserci». Parafrasando Saint-Exupèry, Marchi è stato un fertile creatore di cultura, non vendendo libri, ma diffondendo un’insopprimibile passione per non smettere mai di farsi domande. 
Il dragomanno e il dilemma del senso. Scritti editi e inediti
Guerini e Associati, pag. 20320,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

24commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro