16°

Arte-Cultura

Colori dell'eros e del sentimento

Colori dell'eros e del sentimento
0

Giuseppe Marchetti

La già cospicua bibliografia di Flavio Caroli s'arricchisce ora di un nuovo studio, edito da Mondadori, «Il volto dell'amore», naturalmente nell'arte dall'antichità a oggi. Caroli sa raccontare con estrema puntualità e grazia gli artisti e le opere navigando sempre dentro il mare agitato dalla pittura, della scultura e dell'architettura e non lasciandosi mai distrarre dai fatti collaterali anche quando essi potrebbero sembrare funzionali alla migliore percezione dell'evento artistico. Al quale, invece, egli è legato da una passione in tanti altri illustri cultori assai più scarsa se non addirittura indifferente e priva di ogni aggancio significativo. Caroli ha attraversato così tutto lo sconfinato mondo dell'arte senza mai ripetersi, e sempre tenendosi dal lato di una interpretazione rigorosa che anche in questo nuovo tomo rivela la principale costante dell'analisi e dei suoi gusti.
Il cammino cominciò nel 2001 con «La Storia dell'arte raccontata da Flavio Caroli», ed è proseguito con i volumi dedicati all'arte occidentale e orientale, a «Il volto di Gesù» (2008) e a «Il volto e l'anima della natura» dell'anno dopo. Con il tema dell'amore ora viene affrontato il gran tema della rappresentazione dei sentimenti, della sensualità e della psicologia legata a tali percezioni: tema quanto mai vasto - dicevamo - che racchiude in sé il principe dei sentimenti e le sue mille espressioni. «Per questi motivi - scrive Caroli - nella rappresentazione dell'amore e delle passioni, l'arte figurativa, con la genialità di singole immagini, ha costituito nel tempo un grande campo di introspezione psicologica. Infatti, a un certo punto della sua storia, all'alba dell'epoca moderna, la rappresentazione figurata (e in via privilegiata il tema dell'amore) ha incontrato la psicologia, che è stata la chiave stessa del pensiero occidentale». Ecco l'antefatto. Per venire al merito poi, Caroli intraprende una «lettura» che dall'eros nella Roma antica arriva a comprendere la scoperta dell'inconscio e l'amore tormentoso della modernità in continua lotta per superarsi e definirsi. Ciò che però a Caroli preme indicare e commentare è il «pensiero in figura» in certo modo slegato dai flussi temporali, mentre invece la letteratura e il cinema ne saggiavano e ne valutavano gli effetti lungo una straordinaria serie di elementi espressivi. Dunque: Roma e il suo eros (Catullo, Giovenale, Marziale, ma anche Virgilio e Petronio). Poi, il Cristianesimo: Sant'Agostino, Dante, Petrarca, e la curiosa storia del dipinto di Van Eyck «I coniugi Arnolfini», e via via la dilatazione della grande avventura che Caroli segue lungo il corso del Quattro e Cinquecento, da Leonardo a Giulio Romano, da Tiziano agli anni del Concilio di Trento, tra «Amor sacro» e «Amor profano», quando in fondo alla gran via dell'arte compare la figura del vecchio Michelangelo «che continua a disegnare per ore... Forse disegna il volto trapassato della propria madre... Una grandezza che potrebbe estinguersi nel nulla, ma potrebbe anche, gloriosamente, imporre la propria perennità» - osserva lo studioso. L'amore nel gran teatro del mondo è il Settecento con il suo Antoine Wattau, comincia allora ad aprirsi l'occhio del Romanticismo, e Delacroix «si proclama uomo del Settecento devoto in ugual misura ai Sensi e alla Ragione». E così mentre Courbet dipinge «L'origine del mondo» in Italia Hayez a metà Ottocento ci dà il suo celeberrimo «Bacio», e in Francia fiorisce l'Impressionismo che incendia il mondo pittorico con le sue luci. L'avventura dell'amore dal Realismo al Simbolismo si complica e affiora la scoperta dell'inconscio alla quale Caroli dedica pagine molto chiare e fittamente tessute con rimandi utili alle contemporanee vocazioni letterarie da Freud a Proust, da Eluard a Breton. Amori felici che si trasformano in infelici: l'eterna ruota del mondo, indefinibile e magica, tenera e superba come l'arte che in mano a Caroli canta e incanta.
Il volto dell'amore - Mondadori, pag. 100, 18,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia