10°

20°

Arte-Cultura

Biodiversità come scommessa per il futuro

Biodiversità come scommessa per il futuro
0

 Stefania Provinciali

Non solo un mondo da riscoprire fatto di frutti orti e giardini. In primo luogo la cultura della biodiversità da salvaguardare, recuperata attraverso un intenso lavoro di ricerca, fra storia e storie dell’Italia contadina, attraverso opere d’arte che ai frutti hanno dedicato ampi spazi creativi, fra corone od arredi, nature morte e composizioni. L’ultimo libro di Isabella Dalla Ragione, Mondadori Arte, «Frutti ritrovati», raccoglie cento varietà antiche e rare scelte non per nostalgia del passato ma per un «domani migliore», per stimolare la salute insieme alla gioia del palato. Presenza imprescindibile già nella civiltà dei Sumeri gli alberi fruttiferi hanno accompagnano gli uomini, simbolo di sopravvivenza e di bellezza, di abbondanza e fertilità. Oggi la coltivazione industriale si è concentrata su pochissimi tipi perdendo quasi completamente sapori e diversità stagionali. 
Per Isabella Dalla Ragione, a cui l’Associazione Donne Ambientaliste ha assegnato la Mimosa d’oro 2011, custodire la biodiversità è diventata una scelta di vita. Lei, «cacciatrice di piante» da oltre 25 anni recupera e coltiva antiche varietà fruttifere salvandole dall’estinzione, molte un attimo prima che le esigenze dell’agricoltura intensiva basata sulla monocoltura, facessero sparire una gran varietà di frutti selezionati da generazioni di contadini.  Questa raccolta di un centinaio di frutti rappresenta una parte di ciò che resta oggi in Italia di un patrimonio un tempo vastissimo e diversamente diffuso da nord a sud, in una penisola dove le differenze climatiche hanno permesso una straordinaria varietà.Con le fotografie di Dario Fusaro, le pagine si snodano fra immagini di grande intensità e storie straordinarie come quella del Cedro Mano di Budda, originario della Cina e diffuso un tempo nelle collezioni italiane, frutto dalle forme così strane e drammatiche che il poeta gesuita Giacomo Lubrano nel 1600 vi vedeva «Zampe di tigri e ceffi d’orso e chimere di serpi e, se l’addenti, quasi ne temi il tocco e fuggi il morso». Delicatamente profumati questi frutti ornavano i giardini, per la loro bellezza. Storie che rivivono oggi concretamente nell’«archivio di archeologia arborea» dell’autrice, un fazzoletto di terra a due passi da Città di Castello. Qui il noto attore Gerard Depardieu ha adottato, a distanza, la pera briaca, dalla polpa succosa e zuccherina, un modo per partecipare ad una salvaguardia necessaria. Tra i frutti «narrati» nelle pagine c'è poi l’albicocca bella d’Imola originaria dell’Emilia Romagna e lì diffusa fin dagli anni Sessanta del Novecento: era coltivata negli orti ed è stata poi utilizzata per le coltivazioni intensive. Ma quanti si sono dimenticati che un’albicocca può addirittura sciogliersi in bocca in rivoli di vivificanti sapori! Ricorda Giulia Maria Crespi presidente onorario FAI nella sua introduzione al volume. 
Non rimane che sfogliare le pagine e lasciarsi trasportare dalla vita intensa del Cedro Gigante, dai sapori della susina damaschina estiva, della mela cavilla bianca; leggere come questi frutti hanno parte nella storia dell’umanità, sulle tavole e nei dipinti, nelle tradizioni, nella religione, nelle abitudini.  Il libro verrà presentato domani alle  10,30 all’Orto Botanico di via Farini. Parteciperanno Andrea Fabbri, direttore dell’Orto Botanico, Maria Cristina Chiusa, storico dell’arte, Enzo Melegari curatore della collezione di frutti antichi dell’Istituto Tecnico Agrario Statale «Fabio Bocchialini» di Parma.
Frutti ritrovati - Mondadori, pag. 168,  26,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Addio a Valenti, lo sportivo

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

7commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

4commenti

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport